Dieta dopo i 40 anni: come dimagrire naturalmente

| |

La dieta dopo i 40 anni consiste in una alimentazione sana e vari spuntini.

Ogni donna ci tiene al proprio fisico e vuole sfoggiarlo al meglio nelle varie occasioni. Per chi vuole dimagrire in modo naturale, la dieta dopo i 40 anni può essere il regime adatto per mantenersi in forma e sfoggiare un fisico da fare invidia alle ventenni. Ecco come seguirla e dimagrire naturalmente.

Dieta dopo i 40 anni

Superata la soglia degli anta, molte donne vanno incontro a problemi legati agli ormoni, come estrogeni e il testosterone, un ormone maschile presente anche nella donna. Durante questa fase si riduce la massa magra, mentre tende ad aumentare quella grassa con conseguenze relative al girovita e alla circonferenza.

Nel momento in cui diminuisce la massa muscolare, il metabolismo rallenta, portando quindi a ingrassare con rapidità e fare fatica a dimagrire, anche se non si eccede con il cibo e la quantità di certi alimenti. Le variazioni ormonali portano ad accumulare adipe e grasso in eccesso nelle zone maggiormente critiche del corpo femminile, ovvero addome, glutei e fianchi. Per questa ragione, risulta importante la dieta per ristabilire il processo metabolico e l’organismo, in generale, rimettendosi in forma pronte per qualsiasi occasione e momento.

Alcune strategie e suggerimenti possono aiutare a mantenere un fisico asciutto e snello anche dopo i 40 anni. La prima regola è sicuramente aggiungere maggiori proteine riducendo gli zuccheri, ma senza eliminarli del tutto. Un secondo punto è cercare di prevenire i picchi glicemici provando a combinare insieme tra loro i vari ingredienti e piatti.

Infine, una terza e ultima regola. Oltre all’alimentazione che è la base da cui partire per avere un fisico invidiabile anche a 40 anni, bisogna dedicare un po’ di tempo all’attività fisica, quindi movimento che deve essere costante, regolare e quotidiano. Solo in questo modo, si possono ottenere risultati importanti e duraturi nel tempo.

Dieta dopo i 40 anni: consigli

Per perdere peso dopo i 40 anni, bisogna considerare alcuni fattori che sono fondamentali, dal metabolismo sino agli ormoni che giocano un ruolo chiave nell’organismo. Molte donne possono sentirsi a disagio e insicure riguardo un aumento di peso, ma la giusta alimentazione e attività fisica sicuramente aiutano a migliorare sotto questo aspetto.

Si consiglia, come ogni volta che state per cominciare una dieta, di evitare quelle troppo rigide o restrittive e non basatevi su quelle fai da te che risultano essere spesso nocive. Bisogna cambiare atteggiamento apportando alcune modifiche al proprio stile di vita. Fondamentale nella dieta dopo i 40 anni fare tanti piccoli spuntini sani per riuscire a dimagrire naturalmente e in modo corretto.

Oltre ai classici pasti della giornata, ovvero colazione, pranzo e cena, bisogna aggiungere i due spuntini di metà mattina, un altro intorno alle 16 e anche uno verso le 18. In questo modo riuscite a tenere in movimento il metabolismo e bruciare calorie, dimagrendo. A pranzo evitate di consumare un frutto in quanto rischiate di abbuffarvi la sera a cena.

Consumate tantissimi alimenti ricchi di antiossidanti, quali mele, cavoli, carote, uva nera, prugne, ecc. Al posto del sale per condire i piatti, optate per le spezie come la curcuma che ha un alto potere dimagrante e aiuta a perdere peso. Non dimenticate l’attività fisica. Una passeggiata di mezz’ora, la bicicletta, ma anche il pilates possono sicuramente aiutare a perdere peso e dimagrire.

Il miglior integratore da abbinare

Per ottimizzare i risultati della dieta dopo i 40 anni, si consiglia di associare a una alimentazione sana e bilanciata, anche un buon integratore sano e naturale. In commercio sono tantissimi, ma il migliore, tra tutti, è attualmente Spirulina Fit, consigliato da esperti e consumatori. Questo integratore completamente naturale è il più abbinato nelle diete sane, grazie ai benefici riscontrati e testati e dal parere positivo dei consumatori,

che ha le seguenti caratteristiche:

  • Brucia le calorie e il grasso in eccesso
  • Stimola il metabolismo e l’azione dei succhi gastrici favorendo il processo digestivo
  • Fa perdere adipe e centimetri
  • Riduce il senso di fame donando sazietà ed evitando di abbuffarsi ai pasti principali della giornata
  • Depura fegato, intestino e reni mantenendo la forma a lungo

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine spirulina fit

Un integratore, notificato dal Ministero della Salute, sicuro e affidabile, oltre che efficace e consigliato in varie diete per le sue proprietà dimagranti. Si consiglia di assumerne una o due compresse dopo i pasti principali insieme a un bicchiere abbondante di acqua per attaccare immediatamente i cumuli di adipe e impedire che si riformino nuovamente.

Consigliato dai maggiori esperti del settore in quanto non ha controindicazioni o effetti collaterali dal momento che si basa sui seguenti ingredienti naturali:

  • Spirulina: funge da sostegno e ricostituente, blocca la produzione delle cellule adipose stimolando il metabolismo
  • Gymnema: accelera il processo emtabolico di carboidrati e lipidi allontanando il senso di fame
  • Fosfato di calcio: protegge la pelle, i tendini e le ossa, aumentando le prestazioni dell’integratore stesso.

Essendo un prodotto altamente originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per 4 confezioni con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Tag

Scrivi un commento

1000

Lenzuola primaverili: i trend stagionali

Depuratore acqua casalingo: i trend e le offerte

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.