Chi è Daphne Scoccia: tutto sull’attrice italiana

Tutto quello che sappiamo su Daphne Scoccia, l'attrice italiana che ritorna nei panni di Ottavia Danti.

Daphne Scoccia è un’attrice italiana che anche quest’anno la rivedremo nei panni di Ottavia Danti nelle fiction italiana di Rai 1, Nero a metà. Scopriamo chi è Daphne Scoccia.

Chi è Daphne Scoccia

Daphne Scoccia nasce a San Benedetto del Tronto il 31 marzo del 1995.

Dopo aver abbandonato prima il liceo scientifico e poi quello artistisco decide di trasferirsi a Roma. Qui compie diversi lavori come l’operaria, la barista e la cameriera. Ed è proprio durante un suo turno da cameriera che viene scoperta da Claudio Genovesi, regista italiano che le propone di fare il provino per un suo film. Superata la prova, ottiene la parte nel film Fiore di Claudio Genovesi. Il film viene accolto benevolmente dal pubblico al Festival di Cannes e l’esordio di Daphne viene accolto con un plauso dalla critica e dal pubblico.

Viene candidata al David di Donatello per la miglior attrice protagonista del 2017 e vince il premio Guglielmo Biraghi e il Ciak d’oro.

Carriera

Dopo essere stata scoperta Daphne Scoccia recita in diversi film come nel 2019 nel Il colpo del cane, nel 2020 Nel bagno delle donne e La danza nera. Recita anche in serie tv come Il miracolo di Niccolò Ammaniti e Nero a metà di Claudio Amendola.

In Nero a metà l’attrice e presente fin dalla prima serie e anche quest’anno la rivedremo nei panni di Ottavia Danti, una giovane madre single e informatrice del commissario Carlo Guerrieri.

Vita privata

Non abbiamo molte notizie sulla vita privata dell’attrice che ha deciso di essere molto riservata al riguardo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Drusilla Foer, alter ego di Gianluca Gori

Le migliori acconciature primaverili del 2022

Leggi anche
Contents.media