Cucine di lusso a 5 stelle: il progetto Durini Kitchen Store di Binova Milano

La cucina è la fiamma della casa, l'officina in cui tutto si crea e tutto si distrugge. Vediamo il progetto cucine di lusso a 5 stelle di Durini Design by Binova Milano.

La cucina, angolo vivo e palpitante della casa in cui si fa la storia: non c’è donna che non desideri un ambiente bello e allo stesso funzionale in cui non solo preparare pranzetti succulenti ma soprattutto circondarsi dei propri cari. I trend più in voga ricercano la cucina a pianta aperta ad isola, con quel gusto lineare, spaziosa e tutta da vivere a 360°. Non esiste però solamente la cucina open space, ma anche le versioni salva-spazio per le metrature più ridotte, come quelle angolari, modulari e combinabili. Binova Milano è il brand leader nella produzione di cucine moderne, eleganti e raffinate ma sempre funzionali, per una donna dinamica e attenta al dettaglio. Andiamo a presentare il Progetto Durini Design by Binova Milano, lo showroom in via Durini 17, ang. Galleria Strasburgo n°3: un tripudio di bellezza e luminosità con una collezione di cucine sofisticate che sono pura arte e architettura.

Progettazione e realizzazione plastica e pittorica

Arte & design si fondono completamente nei concept di cucine di lusso Binova Milano. È l’epoca della Kitchen’s Architecture, una tendenza che mira a realizzare un dialogo e una connessione tra il mobile e lo spazio circostante, un legame tale da confondere l’occhio e la mente. I componenti d’arredo si compenetrano con le superfici in un rapporto vicendevole, grazie alla progettazione 3D e alle nuove tecnologie AR e AI: un work in progress in cui la cucina si identifica con il contesto e si ottiene un risultato omogeneo e uniforme.
Questo è il concept delle cucine lussuose del progetto Durini Binova: realizzare degli ambienti confortevoli e funzionali in cui cucinare, ospitare gli amici e leggere un libro in completo relax. Ma andiamo a scoprire di più su queste cucine contemporanee top di gamma, il fiore all’occhiello del Progetto L2G Luxury Living della capitale meneghina.

Qual è il filo condutture delle cucine Binova

Quando si parla di cucine di lusso non si intende solamente il pregio dei materiali e delle rifiniture, o gli elettrodomestici di ultima generazione. È necessario partire dal progetto, cioè dalla cucina in nuce che nasce dall’incontro tra sperimentazione tecnologica, ricerca dei migliori processi produttivi, scelta degli elementi costitutivi e design plastico: tutti questi elementi devono convivere assieme in una sinergia efficace. Come i colori complementari che, accostati uno con l’altro, si valorizzano a vicenda, le cucine Binova sono il frutto di un sodalizio a catena tra tecnologia, innovazione e cura artigianale totalmente Made in Italy.

Un ambiente collegato con tutta la casa

La cucina è la fiamma della casa, l’officina in cui tutto si crea e tutto si distrugge: se le pareti potessero parlare racconterebbero di generazioni di donne che impastano, stendono sfoglie, tramandavano ricette e aneddoti di vita. Non si tratta solamente di comuni fornelli accesi: la cucina è anche l’ambiente dove si ospitano i propri cari, in cui nascono idee e ispirazioni. È la cellula della casa da cui parte tutto: una cucina lussuosa ha il pregio di essere strettamente collegata con tutto l’impianto abitativo ed essere funzionale e ben organizzata per garantire il massimo del comfort.

Una cucina che parla da sè

Basta visitare lo showroom per ammirare le cucine lussuose del Kitchen Store di via Durini 17 a Milano, delle vere e proprie opere d’arte. Una collezione di soluzioni belle, tecnologiche, innovative e spaziose: tante ispirazioni come i modelli Vogue, Vesta, Mantis, Regula, Bluna, Mono, Scava. La cucina Binova Vogue, ad esempio, è l’emblema della leggerezza, realizzata con un uso sapiente di materiali industrial chic come metallo e alluminio. Il finish metallizzato tende ad asciugare e alleggerire l’assetto compositivo, combinato ad arte con le superfici in legno impiallacciato di noce. Vogue, come dice il nome stesso, è una cucina davvero bella e raffinata tutta da esibire, il gioiello della casa. È dotata di frigo cantinetta per conservare al meglio le bottiglie di vino e di tanti altri comfort per cucinare e stare con gli amici. Una meraviglia, ispirata alla donna che cucina indossando un paio di Louboutin!
Questo è il nuovo concept delle cucine moderne, l’essere parte integrante di un progetto di design che va a coinvolgere tutta la casa.

Tante cucine lussuose con un unico focus

Ogni progetto ha una propria personalità: le cucine Binova Milano sono tutte diverse, tra linee curvy e morbide e contaminazioni geometriche e ortogonali, tinte neutre o più intense e metallizzate. Il lusso e la ricerca di Binova Milano si traducono negli accessori e negli optional come i vassoi per conservare distillati e calici preziosi, fornelli ad induzione, sottovuoto e abbattitore per performance culinarie da cucine professionali a 5 stelle. Le soluzioni personalizzate e su misura sono progettate per soddisfare qualsiasi tipologia di metratura e la richiesta del cliente più esigente. Oltre alla cucina ad isola a pianta aperta, Binova escogita le strategie più efficaci per spazi più contenuti, con soluzioni ad angolo, a penisola, combinabili e componibili ad hoc. L’utilizzo di moduli, però, non deve confondere perché non si tratta di cucine in serie e anonime, ma dalla fortissima impronta artigianale. È la cura nel dettaglio e nella scelta dei materiali che contraddistingue il pregio Made in Italy celebrato in tutto il mondo.

Materiali e finish di pregio

Il Gruppo L2G Luxury Living Milano è conosciuto per la ricerca e la dedizione nell’interior design: con le cucine Binova e lo showroom di via Durini chiude il cerchio con una collezione di cucine de luxe che non si dimenticano in fretta. La bellezza dei materiali come legno noce, massello e betulla fa rima con qualità come durevolezza e solidità nel tempo: i finish laccati e metallizzati illuminano l’assetto compositivo come tocchi di tempera sulla tela, regalando un effetto cromatico straordinario. Rifiniture opache e matt per le cucine più sobrie, linee pulite e less is more che si accendono con un dettaglio unico come una modanatura improvvisa e inaspettata. Le cucine de luxe Binova Milano sono tutto questo, la ricerca costante nell’innovazione per restituire un ambiente bello da vivere e da fruire, con un tocco di personalità in più.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Olio abbronzante alla carota fai da te: il metodo per realizzarlo

Chi è Roberto Parodi: tutto sul fratello di Benedetta e Cristina

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.