Cottarelli al veleno sui risultati dei Test Invalsi: “Un disastro”

Carlo Cottarelli rileva come due analisi con medesimo oggetto stonino in quanto ad esiti, post al veleno sui risultati dei Test Invalsi: “Un disastro”

Carlo Cottarelli al veleno sui Test Invalsi: “Un disastro”. La critica del direttore dell’osservatorio sui conti pubblici italiani riguarda la differenza netta fra i test Invalsi e il report sulla Maturità 2022 che non coincidono, quindi uno dei due contenitori di esito ed analisi a suo parere “mente”.

Cottarelli il suo attacco lo ha lanciato su Twitter, ecco cosa ha scritto in un post l’economista: “Test Invalsi: un disastro. Ma la maturità va benissimo. Tutti promossi (la maturità di cittadinanza) e record di lodi”. 

Cottarelli al veleno sui Test Invalsi

E ancora, con ironia assoluta: “La % di lodi è inversamente correlata al reddito pro capite (Calabria al top, Lombardia ultima). Titolo di questa commedia: Ma non è una cosa seria (Pirandello)”.

II dati sono quelli diffusi in queste ore: 16.510 studenti hanno ottenuto la lode. La percentuale più alta di diplomati con lode si registra in Calabria (6,6%), Puglia (6,3%), Umbria (5%) e Sicilia (4,8%). E si sono registrate percentuali elevate anche in Molise (con il 100% dei maturi), Marche e Campania

Perché i dati “stonano”: il caso Calabria

Quei dati trionfalistici, tuttavia stonano con quanto previsto dai test Invalsi, come fatto rilevare anche da alcuni lanci di agenzia di queste ore: lì la percentuale più alta di allievi eccellenti è al Nord, mentre al Sud i livelli più bassi.

Ed esattamente la Calabria, prima per studenti diplomati con lode, è stata relegata all’ultimo posto per numero di allievi eccellenti.

Scritto da Giampiero Casoni
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media