Costume da bagno per il ciclo: la novità per l’estate 2021

I costumi da bagno per il ciclo sono realizzati attraverso un tessuto in grado di asciugarsi velocemente, una soluzione ideale ed estiva adatta ad ogni donna.

Il costume da bagno per il ciclo, questa è la novità per l’estate 2021. Un’ottima notizia per tutte quelle donne che rifiutano inviti in piscina o al mare per via del ciclo. A volte, è proprio difficile far conciliare le mestruazioni con le nostre attività estive e non solo.

Tamponi, coppette in silicone e tradizionali assorbenti vengono già ampiamenti usati ma non è detto che in spiaggia vi siano luoghi adibiti o semplicemente bagni usa dove potersi cambiare. La soluzione è il costumi da bagno assorbenti per il ciclo!

Costume da bagno per il ciclo: di cosa si tratta?

Il costume da bagno per il ciclo non è una novità assoluta, in realtà. Esistono già in commercio diversi esempi di biancheria intima per il ciclo come lo slip capace di assorbire le perdite di sangue.

I costumi da bagno per il ciclo sono realizzati attraverso un tessuto in grado di asciugarsi velocemente. Una soluzione ideale per ogni donna poiché permette di fare il bagno senza mettere tamponi o assorbenti. Ruby Love (fondato nel 2015 da Crystal Etienne) è il il primo brand che ha messo in commercio questo genere di prodotto. Pureeros è il primo distributore dei costumi per ciclo in Italia attraverso sia shop fisico che online.

Ruby Love non è più l’unico brand a commercializzare l’utile prodotto. Ad oggi infatti anche Knix si occupa di biancheria da ciclo. L’aspetto da attenzionare è certamente quello economico. Ecco, di certo i costumi da bagno per ciclo non sono fra i più economici. Tuttavia, se applichiamo un ragionamento di lungo periodo sarà semplice rendersi conto del fatto che sì spenderemo di più per un costume ma risparmieremo di più in termini di acquisto assorbenti e vari.

Come funziona il costume per ciclo?

Il funzionamento del costume è molto simile a quello di un semplice assorbente. La tecnologia punta a “trattenere” il flusso.

Grazie a uno speciale tessuto multistrato il flusso viene trattenuto impedendo le perdite e i cattivi odori. Questa tecnologia è pensata per garantire perfetta aderenza e comodità non soltanto mentre si vuole fare il bagno ma anche mentre si fa sport in spiaggia. Un consiglio spesso sottolineato è quello di tener conto del proprio flusso. L’assorbenza ovviamente varia in base al flusso di ogni donna.

I costumi dunque possono anche essere usati in combinazione con il normale assorbente. Dopo l’uso, i costumi devono essere prima sciacquati sotto l’acqua e poi lavati in lavatrice. Sempre meglio evitare qualsiasi tipo di centrifuga ma anche l’utilizzo dell’ammorbidente. Si rischierebbe di compromettere lo speciale materiale di cui sono realizzati!

LEGGI ANCHE: Costumi da bagno estate 2021: i modelli da avere

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • PareoCome indossare il pareo d’estate

    Il pareo da spiaggia si può indossare durante l’estate per creare dei look davvero incredibili.

  • come mettere bandana tendenza 2022La bandana è la tendenza del 2022: come si può indossare?

    La bandana è un evergreen ed esistono diversi modi in cui si può indossare. Quali?

  • GiletCome abbinare il gilet: i look per l’estate 2022

    Una delle tendenze dell’estate è il gilet. Scopriamo insieme come abbinarlo.


  • Ana de Armas outfitAna de Armas: i look più iconici dell’attrice

    Ana de Armas stupisce i riflettori con una serie di outfit da red carpet: long dresses, scollature e spacchi vertiginosi, l’attrice è sempre impeccabile

Contents.media