Cosa mangia il Cincillà

Il Cincillà è un piccolo roditore, molto carino e amichevole. Può essere un ottimo animale domestico, ma Cosa mangia il Cincillà? L’alimentazione di questo animaletto è vegetariana, e prevede alimenti sia secchi che freschi. Vediamo più nello specifico Cosa mangia il Cincillà.

Cosa mangia il Cincillà? La sua dieta è composta soprattutto da fieno, circa l’80%. Ottima l’erba medica, il bromo inerme, l’avena selvatica e soprattutto il fieolo. L’altro alimento secco è il pellet, ovvero miscele di farine e cereali. Ne esistono di specifici per i Cincillà. Il 2% di Cosa mangia il Cincillà è composto essenzialmente da frutta e verdura fresca. Occorre dare con moderazione le verdure ricche di calcio – come tutti i cavoli e le verdure a foglia verde come spinaci, bietole e prezzemolo – e la frutta, che sono come un dessert per noi esseri umani.

Ecco Cosa mangia il Cincillà: il suo fabbisogno giornaliero si compone soprattutto di carboidrati, fibre e una piccola parte di proteine vegetali.

Scritto da Caterina Nepi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

menù dieta del finocchio

Libri da leggere dopo i 60 anni

Leggi anche
Contents.media