Coppia focosa e rumorosa, vicino scrive una lettera: “Alle mie figlie ho detto che la signora è sbadata”

Udine, una coppia focosa e particolarmente rumorosa riceva una lettera da un vicino che li ha invitati ad “apportare alcuni accorgimenti”.

In provincia di Udine, una coppia particolarmente focosa ha esasperato i vicini di casa con i rumori che, giorno e notte, caratterizzano i loro amplessi. In questo contesto, uno dei vicini ha deciso di scrivere una lettera per segnalare il problema.

Coppia focosa e rumorosa disturba gli altri abitanti di un condominio, vicino scrive una lettera

Nella città di Udine, alcuni cittadini abitano all’interno di palazzo costruito negli anni ’60 del secolo scorso. Le mura delle abitazioni non si contraddistinguono per la qualità dell’insonorizzazione e, per questo motivo, sono in molti gli inquilini che – a ogni ora del giorno e della notte – ascoltano con fastidio e una buona dose di imbarazzo gli amplessi rumorosi di una giovane coppia che risiede nel condominio.

In una simile circostanza, uno dei vicini della coppia che risiede nel palazzo insieme alla moglie e alle loro due bambine piccole ha deciso di intervenire e scrivere una lettera per segnalare il problema.

Nello specifico, la lettera comincia nel seguente modo: “Buongiorno, sono l’inquilino del piano di sotto. Innanzitutto, complimenti sentiti, perché dalle nostre evidenze per frequenza, intensità e durata voi del piano di sopra ci confermate l’esistenza e l’importanza dell’amore, quello bello.

Forse vi sorprenderà ma vi ringraziamo, ci fate tornare in mente la nostra gioventù”.

Coppia focosa e rumorosa, vicino scrive una lettera: “Alle mie figlie ho detto che la signora è sbadata”

La lettera, poi, prosegue facendo riferimento ai rumori che provengono dall’appartamento: “Però… eh, sì, c’è un però. La vostra passione va contestualizzata: il condominio non è insonorizzato da un piano all’altro e il vostro letto deve essere un po’ vecchiotto perché cigola e la vostra irruenza (di nuovo complimenti) lo sposta spesso dalla sua sede, grattando il pavimento – e specifica –. Sotto di voi abita una famiglia con due bambine: abbiamo dovuto portarle a credere che la signorina del piano di sopra sia un po’ giocherellona, visto che salta spesso sul letto proprio come loro e sia una gran sbadatona, perché spostando il letto spesso inciampa o si fa male ai piedi e urla o si lamenta dal dolore… cara signorina lei ha ottenuto tutta la compassione delle nostre figlie”.

Coppia focosa e rumorosa, vicino scrive una lettera: “Vi invitiamo ad apportare degli accorgimenti”

Infine, il vicino conclude la lettera sottolineando nuovamente l’imbarazzo provato scrivendo ed esprime un’esplicita richiesta alla rumorosa coppia di innamorati: “Non c’è un modo per dirvi quanto sia imbarazzante per noi farvi presente tutto questo, ci limitiamo a invitarvi ad apportare degli accorgimenti – se possibile – alle vostre abitudini, in considerazione del contesto. Sarebbe carino che anche dopo una certa ora la musica e il vociare fosse a livelli un po’ più bassi. Con invidia vi saluto”.

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

GF Vip, Soleil Sorge infuriata per un bigliettino di Alex Belli: “Aveva premeditato tutto”

GF Vip, Ambra Lombardo: “Per Alex e Delia l’infedeltà è un’abitudine. Soleil non è una martire”

Leggi anche
Contents.media