Come trovare il lavoro giusto per essere felici per sempre

L'Ikigai, nuova filosofia giapponese, ci aiuta a scoprire il lavoro perfetto per noi. La felicità è a un passo!

In un periodo di grande precarietà e insoddisfazione generale, chi non vorrebbe trovare il lavoro perfetto? Ciascuno di noi ha un sogno nel cassetto e ma non è detto che debba essere necessariamente qualcosa di irrealizzabile. Non osate dire una cosa del genere ai giapponesi.

Con l’Ikigai, la loro nuova filosofia, ci aiutano a realizzare la nostra persona anche dal punto di vista professionale. Portare avanti la carriera dei nostri sogni non è mai stato così facile. La felicità è a un passo!

L’Ikigai

Volete essere felici e soddisfatti una volta per tutte? Allora ci conviene imparare quanto detto dall’Ikigai, la nuova filosofia giapponese. Trovare un equilibrio nella nostra frenetica quotidianità, piena di lavoro, hobby, impegni, passioni, non è semplice.

Ma qui accorrono in soccorso i giapponesi. Per chiunque desiderasse trovare finalmente il lavoro che lo realizzi e che gli consenta di raggiungere il massimo della felicità, deve seguire la lezioni dei nostri amici orientali.

Con questo nuovo modo di pensare è possibile trovare la propria strada. L’Ikigai è una filosofia di vita. Secondo questo modello, è possibile scoprire il lavoro perfetto per noi, adatto alle nostre necessità e rispettoso delle nostre passioni.

Per scovarlo basta un notebook, una matita e un po’ di tempo libero, da dedicare interamente a voi…

lavoro

Non sempre l’esigenza di lavorare si coniuga con le nostre passioni. Spesso questo comporta una sensazione di vuoto e incompletezza, unita a insoddisfazione e a una certa delusione. Alcuni sono fortunati e molto invidiati, trovando una professione che rispecchia e incarna ciò che più piace. Oggi più che mai, però, sono tanti quelli che devono accettare qualsiasi cosa pur di vivere. Troppe volte non risulta possibile trovare ciò che più valorizzi le nostre capacità.: siamo impossibilitati a esprimere le nostre potenzialità. E’ davvero possibile trasformare in lavoro ciò che più ci piace fare?

L’Ikigai si traduce in gioia di vivere. Ogni persona ha una missione nella vita, basta trovarla. Come? Intraprendendo 4 strade possibili: quello che ami fare o di cui il mondo ha bisogno, ciò per cui puoi essere pagato e quello in cui sei bravo e portato.

Il lavoro dei nostri sogni

Prima di pensare al lavoro perfetto per te, devi soffermarti su di te e scoprire la tua persona. “Chi sono?”, “Cosa voglio nella mia vita”. E ancora: “Come posso fare del bene a me e agli altri?”. Meditate, passeggiate, prendetevi del tempo per voi e così scoprirete la vostra più intima personalità e i vostri più segreti desideri.

“Nell’assenza momentanea o duratura della passione dobbiamo seguire il filo conduttore di ciò che ci rende curiosi”, spiega Christie Vanbremeersch, autrice del libro Find her ikigai. Insomma, pensate e ricercate sempre ciò che vi dà gioia. Quindi ecco il consiglio: annotate sempre quello che vi rende felici e i momenti più belli della vostra giornata, così da incuriosirvi e motivarvi nella ricerca della strada più adatta a voi e alla vostra serenità.

Un’altra possibilità, anche se più sgradevole, è incentrata su un interrogativo preciso: chiedetevi cosa pensate che vi manchi e cosa invidiate agli altri. Scrivete cosa invidi ad amici o nemici, specialmente quando si tratta di gelosie che durano nel tempo. Non fatevi prendere dallo sconforto: la determinazione vi consentirà di raggiungere tutti i vostri obiettivi, non fatevi prendere dal panico. Ma mi raccomando: prendetevi sul serio e circondatevi delle persone giuste. Vi aiuteranno nella ricerca di voi stessi e della vostra più intima essenza. Toglietevi di mezzo le persone che non vi danno sicurezza, che non credono in voi. Ecco gli ingredienti per la ricerca del lavoro dei vostri sogni!

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Matrimonio 2018: l’abito da sposa è ‘rosa nostalgia’

Michelle Hunziker querela Selvaggia Lucarelli

Leggi anche
  • aumentano donne che investono in borsaAumentano le donne che investono in borsa: eToro, azioni Yoox e consigli

    Nel 2020 c’è stato un forte incremento di donne che hanno investito in borsa e fatto trading online: vediamo i dettagli di questa attività.

  • Il ruolo delle donne in TVIl ruolo delle donne in TV

    Le donne hanno sempre ricoperto tanti ruoli nel mondo della televisione: scopriamolo insieme.

  • linkedin storiesLinkedin Stories: come funziona e cosa pubblicare

    Dopo Instagram, Facebook e WhatsApp, le Stories sbarcano su Linkedin. Scopriamo come funzionano e come sfruttarle per trovare lavoro.

  • covid managerChi è il Covid manager: requisiti e responsabilità di questa nuova figura

    Non solo nelle relazioni e nella quotidianità, il Coronavius ci ha costretto a cambiamenti anche sul lavoro: scopriamo la nuova figura professionale.

Contents.media