Come si festeggia San Valentino negli Stati Uniti

San Valentino è una ricorrenza che si celebra anche negli Stati Uniti.

San Valentino è una festa molto popolare in America. Le persone in America vivono un giorno di vacanza per onorare ed esprimere l’amore ai propri cari.

Non è solo la festa degli innamorati, ma è anche l’occasione di esprimere gratitudine e amore alla propria sposa, agli amici, agli insegnanti e ai genitori e a qualsiasi altra persona che è a voi vicino.

San Valentino è stato importato in Nord America nel XIX secolo dai colonizzatori inglesi.
Nella seconda metà del XX secolo, la pratica di dare doni accompagnati da biglietti è molto popolare. Le rose e i cioccolatini sono i doni che più si scambiano in questo giorno.

Negli Stati Uniti, in questo giorno si regalano cioccolatini, fiori, caramelle, ecc. per esprimere l’amore e l’affetto alle persone che sono a noi care.

Molti vanno a cena fuori con il/la propria partner e molte feste vengono organizzate in tutto il paese per celebrare l’occasione. Molte coppie si riuniscono in case o ristoranti per vivere questo momento. Un’altra parte interessante di San Valentino in America sono le celebrazioni organizzate dai bambini. Diverse scuole organizzano dei programmi e delle attività in cui i bambini recitano canzoni, ballano e cantano.I bambini preparano anche doni e biglietti di auguri fatti da loro da donare agli insegnanti e ai genitori.

Scritto da Simona Bernini

Scrivi un commento

1000

Come si festeggia San Faustino in Italia

Come calcolare Capodanno cinese

Leggi anche
  • baby sitterCome trovare la baby sitter perfetta: i consigli

    La baby sitter perfetta esiste: tutti i consigli utili su come trovare quella più adatta ai vostri bambini.

  • mamme lesbicheMamme lesbiche, come vive una famiglia omogenitoriale

    Cosa vuol dire vivere in una famiglia omogenitoriale e che tipo di vita sociale possono avere queste persone? Scopriamolo meglio.

  • disabileAbbandona il figlio disabile

    Abbandona il figlio disable: 17 anni dopo il riscatto del piccolo Gabe. Dal Brasile allo Utah grazie ad una foto vista quasi per caso

  • georgia tannGeorgia Tann rubò ai poveri 5000 bimbi per darli ai ricchi

    Georgia Tann, tra gli anni ’20 e gli anni ’50, rubò più di 5000 bambini ai poveri per venderli alle famiglie ricche.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.