Come scegliere la propria collana

Ogni donna conosce l’importanza che i singoli accessori possono avere nel comporre il suo stile: e la collana è di certo uno dei complementi più preziosi e particolari che si possano indossare.

Le collane non sono adatte solo alle occasioni speciali, ma possono essere indossate tutti i giorni, poichè conferiscono un tocco di femminilità in più in tutte le situazioni.

Ma come scegliere quella più adatta a sè?

Tre sono gli elementi da valutare, quando si deve scegliere una collana da indossare, o da acquistare: la situazione in cui deve essere indossata, l’abito a cui deve essere abbinata, e il gusto personale. Quest’ultimo è fondamentale.

Ad esempio, per un’abito da sera scuro, con una profonda scollatura, ideali sono collane luminose, con strass o brillanti. Ma se si è molto giovani, si potrebbe optare per qualcosa di più sbarazzino e colorato.

Ci sono moltissime collane di bigiotteria che non costano molto, ma consentono di cambiare in continuazione: sempre però mantenendo fede al proprio stile!

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Donna lapidata finisce in ospedale

La moda è piena di colori

Leggi anche
  • pancia gonfia stressPancia gonfia per lo stress: le cause e come risolverlo

    Pancia gonfia? Non è detto che sia quello che mangiate: qui di seguito le possibili cause legate allo stress.

  • rosita missoni chi eChi è Rosita Missoni, la donna che ha rivoluzionato la moda Made in Italy

    Rosita Missoni è la matriarca di uno dei marchi fondamentali della moda Made in Italy. Un brand che lei e il marito hanno reso un fenomeno globale.

  • ginnastica ipopressiva cos'èGinnastica ipopressiva: cos’è e a cosa serve

    Desiderate da sempre la pancia piatta? Basta addominali, provate la ginnastica ipopressiva: qui di seguito che cos’è.

  • dieta chetogenicaDieta chetogenica potenziata: come funziona per perdere peso

    La dieta chetogenica potenziata stimola il metabolismo aiutando a perdere peso in modo sano e a migliorare lo stato di chetosi.

Contents.media