Come riutilizzare i collant rotti in modo creativo: 9 trucchi fai da te

Come riutilizzare i collant rotti invece di buttarli: 9 trucchi fai da te per riciclare le calze smagliate.

È sicuramente capitato a tutte le donne ad un certo punto: le calze si rovinano molto facilmente, e a volte non c’è proprio modo di sistemarle. A volte si formano dei buchi che possiamo nascondere o rammendare con semplicità, ma in altre occasioni sono del tutto inutilizzabili.

Come riutilizzare i collant rotti? I modi per riciclare le calze smagliate ci sono, e si tratta di trucchi utili sia a noi che per il pianeta stesso. Con un po’ di creatività e di inventiva i collant possono essere riutilizzati in diversi ambiti casalinghi.

Come riutilizzare i collant rotti: per le pulizie dei capi

Quando succede facciamo di tutto, usiamo qualsiasi trucco che conosciamo per evitare che le calze si rompano.

A volte però è inevitabile, e anche i nostri modelli preferiti presentano dei difetti. Non per questo però dobbiamo gettarli: sapere come riutilizzare i nostri collant rotti può aiutarci a risparmiare, e anche ad essere più responsabili a livello ambientale. Uno dei trucchi più diffusi per riciclare le calze troppo rovinate è trasformarle in sacchetti per la lavatrice.

Se abbiamo paura di danneggiare un capo delicato, possiamo inserirlo all’interno del collant per evitare di sciuparlo.

Sempre nell’ambito della pulizia quotidiana, le calze possono rivelarsi un ottimo sostituto delle mollette. Inserendole nelle maniche di un maglione ad esempio, eviteremo l’uso di mollette che potrebbero rovinarlo mentre si asciuga.

I collant come accessori per la casa

Le calze possono diventare anche un ottimo accessorio per la nostra casa. Ad esempio trasformandole in para spifferi. Posizionate davanti ad una porta o ad una finestra, ci aiuteranno a mantenere il freddo fuori dalle nostre mura in inverno. Basterà riempirle con magliette, lenzuola o vecchi tracci: una volta imbottito il collant chiudete per bene le estremità e il gioco è fatto.

Sempre utile per l’ambiente casalingo, possiamo riciclare le nostre calze come sacchetti per profumare le stanze. Utili anche nei cassetti e negli armadi per evitare le tarme, possiamo creare con grande semplicità questi sacchetti in casa. Non dobbiamo fare altro che riempire i collant vecchi con praline di aromi profumati o fiori essiccati come la lavanda, e appenderli dove preferiamo. Il tessuto leggero della calza permetterà un’ottima traspirazione del suo contenuto.

Le calze riciclate come prodotti beauty

Se il paio di collant in questione non presenta buchi troppo grandi, possiamo continuare ad indossarlo d’inverno, al di sotto di un normale paio di jeans, così che nessuno veda i suoi difetti. Avrete così uno strato in più di abiti per stare al caldo, e non dovrete buttare via subito la calza. Un’ottima idea è anche quella di abbinare i collant rotti con outfit specifici: se avete uno stile punk o rock, in primavera potrete indossarli al di sotto di un paio di jeans corti o con strappi evidenti che le facciano intravedere.

Nel caso in cui le vostre calze siano davvero troppo rovinate, un’ottima idea è quella di tagliarle in quante più strisce riusciate e usarle come elastici per capelli. Altrimenti, possono diventare delle ottime spugne una volta posta una saponetta al loro interno. In questo modo potremo utilizzare anche quei pezzi di sapone che di solito gettiamo perché troppo piccoli. Infine, se la parte rovinata della calza si trova nella zona alta, basterà tagliarla e sfruttare quello che rimane come dei semplici calzini, che arrivino alla caviglia o sotto al ginocchio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • divanosoDecora il salotto con i colori del Natale: tante idee per trasformare il divano letto

    Dicembre si avvicina e finalmente puoi tirare fuori le vecchie decorazioni natalizie. Perchè non fare ancora di più per la tua casa questo Natale?

  • donnemagazineComprare online massimizzando la spesa: consigli utili per gli acquisti digitali

    Oggi come oggi, lo shopping si veste sempre più spesso di digitale. Dopotutto, è facile capire perché questo canale d’acquisto è diventato così popolare negli ultimi anni: consente infatti di trovare di tutto e di più, dalle nuove collezioni fino ad arrivare alle migliori offerte.

  • montascale anziani disabiliMontascale a poltroncina: qual è la loro funzione

    Sebbene i progressi tecnologici lo abbiano reso ormai alla portata di tutti, il montascale ha origini molto antiche.

  • diet g6b50e2d3e 1920Errori da non commettere quando si vuole dimagrire

    Gli sbagli più comuni fatti da chi vuole perdere peso velocemente.

Contentsads.com