Come riutilizzare i collant rotti in modo creativo: 9 trucchi fai da te

Come riutilizzare i collant rotti invece di buttarli: 9 trucchi fai da te per riciclare le calze smagliate.

È sicuramente capitato a tutte le donne ad un certo punto: le calze si rovinano molto facilmente, e a volte non c’è proprio modo di sistemarle. A volte si formano dei buchi che possiamo nascondere o rammendare con semplicità, ma in altre occasioni sono del tutto inutilizzabili.

Come riutilizzare i collant rotti? I modi per riciclare le calze smagliate ci sono, e si tratta di trucchi utili sia a noi che per il pianeta stesso. Con un po’ di creatività e di inventiva i collant possono essere riutilizzati in diversi ambiti casalinghi.

Come riutilizzare i collant rotti: per le pulizie dei capi

Quando succede facciamo di tutto, usiamo qualsiasi trucco che conosciamo per evitare che le calze si rompano.

A volte però è inevitabile, e anche i nostri modelli preferiti presentano dei difetti. Non per questo però dobbiamo gettarli: sapere come riutilizzare i nostri collant rotti può aiutarci a risparmiare, e anche ad essere più responsabili a livello ambientale. Uno dei trucchi più diffusi per riciclare le calze troppo rovinate è trasformarle in sacchetti per la lavatrice.

Se abbiamo paura di danneggiare un capo delicato, possiamo inserirlo all’interno del collant per evitare di sciuparlo.

Sempre nell’ambito della pulizia quotidiana, le calze possono rivelarsi un ottimo sostituto delle mollette. Inserendole nelle maniche di un maglione ad esempio, eviteremo l’uso di mollette che potrebbero rovinarlo mentre si asciuga.

I collant come accessori per la casa

Le calze possono diventare anche un ottimo accessorio per la nostra casa. Ad esempio trasformandole in para spifferi. Posizionate davanti ad una porta o ad una finestra, ci aiuteranno a mantenere il freddo fuori dalle nostre mura in inverno. Basterà riempirle con magliette, lenzuola o vecchi tracci: una volta imbottito il collant chiudete per bene le estremità e il gioco è fatto.

Sempre utile per l’ambiente casalingo, possiamo riciclare le nostre calze come sacchetti per profumare le stanze. Utili anche nei cassetti e negli armadi per evitare le tarme, possiamo creare con grande semplicità questi sacchetti in casa. Non dobbiamo fare altro che riempire i collant vecchi con praline di aromi profumati o fiori essiccati come la lavanda, e appenderli dove preferiamo. Il tessuto leggero della calza permetterà un’ottima traspirazione del suo contenuto.

Le calze riciclate come prodotti beauty

Se il paio di collant in questione non presenta buchi troppo grandi, possiamo continuare ad indossarlo d’inverno, al di sotto di un normale paio di jeans, così che nessuno veda i suoi difetti. Avrete così uno strato in più di abiti per stare al caldo, e non dovrete buttare via subito la calza. Un’ottima idea è anche quella di abbinare i collant rotti con outfit specifici: se avete uno stile punk o rock, in primavera potrete indossarli al di sotto di un paio di jeans corti o con strappi evidenti che le facciano intravedere.

Nel caso in cui le vostre calze siano davvero troppo rovinate, un’ottima idea è quella di tagliarle in quante più strisce riusciate e usarle come elastici per capelli. Altrimenti, possono diventare delle ottime spugne una volta posta una saponetta al loro interno. In questo modo potremo utilizzare anche quei pezzi di sapone che di solito gettiamo perché troppo piccoli. Infine, se la parte rovinata della calza si trova nella zona alta, basterà tagliarla e sfruttare quello che rimane come dei semplici calzini, che arrivino alla caviglia o sotto al ginocchio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Tutti i vip italiani e stranieri che compiono 40 anni nel 2022

Speranza Capasso e Alberto si sono lasciati: “Il 2022 è iniziato male”

Leggi anche
  • a corto di sonnoCome capire se sei a corto di sonno: i segnali da non ignorare

    Come comportarsi quando si è a corto di sonno: i segnali a cui prestare attenzione e i rimedi per ottenere un riposo migliore.

  • come proteggere il cavo del caricabatterieCome proteggere il cavo del caricabatterie: tutti i metodi più efficaci

    Avete comprato l’ennesimo cavo del caricabatterie e almeno questa volta vorreste evitare che si rompa prima del tempo? Ecco come fare.

  • libri da leggere 2022Libri da leggere nel 2022: le uscite in libreria dell’anno

    I libri da leggere nel 2022: 6 libri e autori da recuperare assolutamente non appena usciranno in libreria.

  • calza della befana come riempirlaCalza della befana: tutte le idee su come riempirla per stupire

    Non avete ancora idee su che calza della befana regalare o su come riempirla? Eccone alcune per renderla davvero personalizzata.

Contents.media