Come preparare sushi in casa

Voglia di sperimentare la cucina orientale?

Ecco a voi come preparare il SUSHI, il tipico cibo giapponese a base di riso accompagnato da carne, pesce, alghe o uova.

E’ stimolante cambiare il menù ogni tanto, e il sushi può essere una buona soluzione dato che risulta molto rapido da preparare (se il riso lo si cuoce la sera prima…).

Esistono molti tipi di Sushi, in base alla forma in cui vengono serviti e al condimento con cui sono accompagnati, il più tradizionale è il Nigirizushi o “sushi arrotolato” che si presenta come una polpettina ovale e solitamente avvolto nel nori, l’alga secca tradizionale giapponese.

Vediamo come si prepara.

Ingredienti

  • 500gr di riso per sushi o carnaroli
  • 150ml di aceto di riso
  • 60gr zucchero semolato
  • 5gr sale
  • 600ml acqua
  • 1 pezzetto alga combu

per l’accompagnamento a piacere si può scegliere filetto di tonno, 1 gambero intero, filetto di salmone, frittata.

Advertisements

Salsa di soia, zenzero in salamoia e wasabi q.b.

Fondamentale, per la buona riuscita di questo piatto orientale, è il riso.

Innanzitutto deve essere del formato corretto: non troppo allungato nè troppo piatto, ma abbastanza tondo e corto (nei nostri supermercati troviamo il riso carnaroli, che va bene).

Importante è poi la cottura, che deve avvenire solo dopo aver rimosso tutto l’amido dalla superficie del chicco. Per fare ciò, bisogna sciacquare 6/7 volte il riso sotto l’acqua fredda fino a che questa non resta limpida all’ultimo lavaggio e scolo.

Quando l’acqua sarà limpida si deve lasciar riposare il riso 15 minuti a mollo e poi altrettanti 15 minuti scolato.

Cottura del riso:

  • mettere il riso in una pentola media
  • ricoprirlo a filo con l’acqua
  • mettere l’alga combu nell’acqua, da sapore (si possono praticare taglietti affinchè sprigioni meglio l’aroma)
  • coprire con un coperchio (che non va sollevato fino a fine cottura)
  • accendere il fuoco medio
  • quando l’acqua inizia a bollire proseguire la cottura per altri 5 minuti
  • abbassare a fuoco basso per 8 minuti
  • trascorsi questi, spegnere e lasciare chiuso il riso per altri 10 minuti
  • Scoperchiare la pentola del riso ed eliminare l’alga
    versare il riso in una terrina fresca per raffreddarlo (in modo che non prosegua la cottura)
    unire il condimento
  • Lasciar raffreddare il riso nella terrina
  • Coprire il riso con un panno ben umido e lasciarlo riposare (anche per una giornata intera)

Condimento:

Mettere l’aceto di riso in un pentolino piccolo e scaldarlo (senza portarlo a bollore), aggiungere sale e zucchero e lasciar bollire fino a completo scioglimento.

Preparazione del Sushi:

Formare delle polpettine ovali di riso con le mani inumidite, avvolgerli con l’alga (che viene saldata con un chicco di riso) e porre su di essi il filetto di pesce desiderato o la frittata.

Per chiarire le idee e avere qualche consiglio di più visita: Futomaki – Nigiri – Hosomaki

Scritto da Claudia Floreani
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Ananas per bruciare grassi

Dove comprare alga per sushi

Leggi anche
  • baby sitterCome trovare la baby sitter perfetta: i consigli

    La baby sitter perfetta esiste: tutti i consigli utili su come trovare quella più adatta ai vostri bambini.

  • mamme lesbicheMamme lesbiche, come vive una famiglia omogenitoriale

    Cosa vuol dire vivere in una famiglia omogenitoriale e che tipo di vita sociale possono avere queste persone? Scopriamolo meglio.

  • disabileAbbandona il figlio disabile

    Abbandona il figlio disable: 17 anni dopo il riscatto del piccolo Gabe. Dal Brasile allo Utah grazie ad una foto vista quasi per caso

  • 
    Loading...
  • georgia tannGeorgia Tann rubò ai poveri 5000 bimbi per darli ai ricchi

    Georgia Tann, tra gli anni ’20 e gli anni ’50, rubò più di 5000 bambini ai poveri per venderli alle famiglie ricche.

Contents.media