Come modificare le foto sul cellulare: i consigli e le app più utili

Realizzare lo scatto perfetto è quasi impossibile, per fortuna esiste il photo editing: come modificare le foto sul cellulare.

Avere degli scatti belli sui social piace a tutti: ecco quindi come modificare la foto semplicemente sul cellulare.

Come modificare le foto sul cellulare

Le fotografie sui social, in particolar modo su Instagram, sono diventate per molti il biglietto da visita con cui presentarsi.

Proprio per questo, sempre più negli anni è aumentata la tendenza alle modifiche per rendere gli scatti più belli e anche più professionali.

Le modalità di modifica delle fotografie sono infinite. Si dovrebbe sempre partire, però, da una buona base, il che vuol dire scattare con la luce adatta e con un’inquadratura esatta. Certo, c’è sempre la possibilità di ritagliare e regolare luce e contrasti, ma lavorare su un’immagine già bella di per sé è sicuramente più semplice.

Proprio per questo, è indispensabile ricordarsi di evitare l’uso dello zoom, che causa sfocatura dell’immagine e imprecisioni. Non tutti sono fotogenici, ma ci sono dei trucchi per bucare l’obiettivo e realizzare, di base, delle belle foto.

C’è chi si accontenta di utilizzare le impostazioni presenti sul cellulare per le modifiche, magari aggiungendo qualche filtro presente sui social. C’è chi, invece, si affida ad applicazioni realizzate ad hoc.

Come modificare le foto sul cellulare: app

Le applicazioni per modificare le foto sono moltissime. Alcune, più di altre, sono più semplici e intuitive da usare. Ecco quindi qualche nome di app da provare.

VSCO è una delle applicazioni più usate e più apprezzate per modificare le immagini. Super amata dagli influencer, permette velocemente di scattare ed editare foto da postare. Ne esiste una versione gratuita con impostazioni basic e un upgrade alla versione a pagamento con aggiunta di funzionalità e filtri.

Così come VSCO, anche Afterlight merita una menzione d’onore. Molto intuitiva da usare, ha moltissimi filtri super versatili, che rendono le foto più belle da vedere.

Snapseed è un’app gratuita per il fotoritocco creata e sviluppata appositamente da Google. Molto semplice da usare, ha un’interfaccia minimal e intuitiva. Oltre ai classici strumenti di modifica e ritocco, è super utile per le correzioni dei dettagli.

Se invece si amano le fotografie dal gusto retrò, l’app perfetta è Dazz Cam, che permette di realizzare scatti ispirati agli anni Ottanta. Il risultato saranno quindi scatti non banali, perfetti per fare il pieno di like.

Come modificare le foto sul cellulare: no all’esagerazione

Abituati a vedere foto super editate su Instagram, si pensa sempre che gli scatti poco modificati non siano abbastanza belli per essere pubblicati. Al contrario, invece, non ci si dovrebbe mai dimenticare della semplicità e della realtà. Fortunatamente, su Instagram, sempre più influencer si stanno convertendo a un mondo con meno filtri e meno Photoshop.

Molto spesso, foto super modificate, non rispecchiano infatti la realtà e contribuiscono, in questo modo, a creare dei falsi miti da inseguire. Come per molte altre cose, la parola chiave da avere sempre in mente è equilibrio. Va benissimo, infatti, modificare le foto regolando la luminosità e anche togliendo un brufolo super visibile. Ciò che invece non è sano è modificare i connotati, cambiare la forma del corpo aspirando a una perfezione che non c’è. Usare le app quindi è ok se fatto con cognizione di causa, ricordandosi che i difetti sono parte di ognuno.

Leggi anche: “Come migliorare la reputazione online con un consulente d’immagine”.

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Il verde pastello è il colore della primavera 2021: tutte le tendenze

Cosa sta succedendo in Israele?

Leggi anche
  • abbigliamento sportivoAbbigliamento sportivo da donna per l’estate

    L’abbigliamento sportivo da donna consta di diversi capi perfetti per la stagione estiva che sono comodi e leggeri da indossare per qualsiasi attività.

  • home office casa piccolaHome office in una casa piccola: le idee più originali

    La casa è diventata il vostro nuovo ufficio? Niente paura: di seguito i consigli e le idee su come ricreare un home office in una casa piccola.

  • complesso di cenerentola cosa eComplesso di Cenerentola, cos’è la paura di restare da sole

    Il complesso di Cenerentola riguarda le femmine che hanno paura di rimanere sole e ripongono tutte le aspettative nel principe azzurro: vediamo cos’è.

  • cosa fare la sera a casaCosa fare la sera a casa: consigli e idee per non annoiarsi

    Non sapete cosa fare la sera a casa dopo cena? Qui di seguito i consigli e le idee più originali da cui prendere spunto.

Contents.media