Come mettere lo smalto senza sbavature: le tecniche più efficaci

Fare la manicure a casa non è mai stato così semplice: ecco come mettere lo smalto senza sbavature.

Le mani sono un biglietto da visita non indifferente e da esse si può capire molto di una persona. Non sempre è possibile recarsi dall’estetista per una manicure, ma con alcuni semplici trucchi è possibile mettere lo smalto in modo ordinato senza sbavature.

Come mettere lo smalto senza sbavature

Mettere lo smalto può sembrare un gesto apparentemente semplice, ma in realtà richiede tempo, precisione e maestria. Avere lo smalto sbeccato, la ricrescita visibile e delle sbavature può creare imbarazzo.

Non sempre però ci sono il tempo, le possiblità e la voglia di recarsi dall’estetista o dall’onicotecnica. Fortunatamente, seguendo alcuni semplici consigli è possibile realizzare una bellissima manicure semplicemente stando a casa.

Per avere delle unghie curate non è necessario fare regolarmente il semipermanente o la ricostruzione.

Anche un semplice smalto, di quelli che si acquistano al supermercato o in profumeria, se applicato bene, può dare dei risultati più che soddisfacenti.

Ecco quindi alcuni semplici trucchi per applicare in modo semplice lo smalto sulle unghie.

Niente fretta

La prima regola per la stesura perfetta dello smalto è non avere fretta. Partire facendo una bella manicure, curando le mani e passare successivamente alle unghie. Ciò può diventare un rituale rilassante da praticare regolarmente.

Per applicare lo smalto è necessario avere le unghie ben pulite e libere da cuticole. Attenzione però, mai tagliare le cuticole, ma spingerle semplicemente indietro, senza esagerare. In questo modo si evitano spiacevoli sanguinamenti ed eventuali infezioni.

Arrivati a questo punto è tempo di stendere lo smalto. Assicurarsi che il pennellino applicatore sia ben pulito e privo di peletti che possono creare sbavature. Iniziare con una passata leggera in modo che si asciughi perfettamente e proseguire, se necessario, con altre applicazioni. Mai esagerare però con gli strati, altrimenti c’è il rischio che lo smalto non si asciughi mai del tutto.

Per ovviare a eventuali sbavature si possono acquistare delle penne correttive oppure affidarsi al classico cottonfioc imbevuto nell’acetone.

Prediligere colori neutri o glitterati

Se si è alle prime armi è probabile che non si abbia abbastanza manualità per realizzare un’applicazione dello smalto pulita e precisa. In questo caso, per iniziare, si possono utilizzare dei colori neutri simili al proprio colore di pelle, che non siano particolarmente visibili. Anche in caso di sbavatura, lo smalto al di fuori dell’unghia non si noterà eccessivamente e le mani risulteranno comunque in ordine.

Un altro tipo di smalto perfetto per le principianti è quello glitterato. Non avendo una texture piatta, la sua applicazione non darà un colore uniforme e quindi eventuali errori non si noteranno nemmeno. Inoltre i riflessi dei glitter creeranno un’illusione che non farà notare sbavature e imprecisioni.

come mettere lo smalto senza sbavature

Creare una pellicola attorno all’unghia

Se proprio non si riescono ad evitare sbavature al di fuori dell’unghia niente paura, ecco due trucchi per ovviare.

In primis, prima di stendere lo smalto, si può applicare con un cottonfioc dell’olio sul girocuticole. In questo modo lo smalto non riuscirà ad attaccarsi alla pelle e andrà via con un semplice lavaggio di mani. Attenzione però, se l’olio dovesse andare sull’unghia, la durata dello smalto sarebbe notevolmente ridotta, in quanto scivolerebbe via più facilmente.

Esistono anche dei prodotti specifici che creano una sorta di film protettivo attorno all’unghia. Dopo averli applicati si può procedere con la stesura dello smalto. I residui e le sbavature andranno così a finire non sulla pelle bensì sulla pellicola protettiva e una volta tolto il prodotto andranno via con esso.

come mettere lo smalto senza sbavature

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Ozonoterapia: cos’è, come funziona e i benefici

I consigli su come migliorare le proprie abilità sociali

Leggi anche
  • come migliorare circolazione ridurre inestetismi gambeCome migliorare la circolazione e ridurre gli inestetismi delle gambe

    Quali sono gli stratagemmi più validi per favorire il flusso sanguigno in zone come le cosce e i polpacci e per eliminare le tossine, il gonfiore e le imperfezioni cutanee?

  • come mettere la matita occhiCome mettere la matita occhi: i consigli per un make up perfetto

    Tutti i suggerimenti più utili per truccarsi con la matita occhi, a prova di sbavatura per un make-up impeccabile.

  • come depilare le sopracciglia con la pinzettaCome depilare le sopracciglia con la pinzetta: i consigli

    Stanche delle vostre sopracciglia imperfette? Qui di seguito i consigli e i metodi su come realizzarle in modo perfetto.

  • frangia a tendina a chi sta beneFrangia a tendina: a chi sta bene e look a cui ispirarsi

    Voglia di frangia ma paura di pentirsi entro tre, due, uno secondi? Perché non provare quella a tendina: una soluzione versatile e très chic.

Contents.media