Come mettere il correttore sui brufoli e sulle occhiaie: i consigli

Usare il correttore non è mai stato così semplice: i consigli più utili per il suo impiego nel make-up quotidiano.

Coprire in modo giusto brufoli e occhiaie è un passaggio che richiede molta attenzione: ecco come mettere il correttore nel migliore dei modi.

Come mettere il correttore su brufoli e occhiaie

Un bel make-up parte sempre dalla base. Si può avere un trucco occhi fantastico, ma senza una base bella il risultato sarebbe mediocre.

Tra i passaggi fondamentali c’è la correzione delle occhiaie e dei brufoli, due delle caratteristiche che più spesso si desiderano nascondere. Per farlo si deve partire dalla skincare, che deve essere fatta ad hoc. Successivamente il prodotto di cui si ha bisogno è il tanto amato correttore.

Ci sono però delle semplici regole per coprire con efficacia imperfezioni e occhiaie. Seguendo i consigli riportati di seguito sarà più semplice avere un effetto bello da vedere e duraturo.

Correggere le occhiaie

Per correggere le occhiaie la regola d’oro è una: utilizzare due colorazioni differenti di correttore, una specifica per correggere e l’altra per illuminare. Tendenzialmente, la nuance per la correzione è aranciata, mentre quella per illuminare è più chiara. Applicare quindi la nuance correttiva nella parte più interna dell’occhiaia e nella parte finale, stenderla e successivamente procedere con il correttore illuminante. Questi passaggi si possono compiere con le dita, con la spugnetta e con il pennello, in base a ciò che si preferisce.

Attenzione alla consistenza del prodotto, che non deve essere né troppo secco né troppo liquido. In entrambi i casi andrebbe a evidenziare le rughette delle occhiaie. Il prodotto ideale ha una texture morbida, da fissare con la cipria.

Trovare la combinazione di correttori ideale non è sempre semplice. Per questo il consiglio è di continuare a provare sino a che non si trova la combo perfetta.

come mettere correttore brufoli occhiaie

Correggere i brufoli

Innanzitutto, la prima cosa da chiarire è che il brufolo è un’infiammazione che crea un rilievo sul viso. Tale rilievo non può essere nascosto con un correttore; ciò che invece si può fare è andare a nascondere il rossore e uniformare l’incarnato. Fondamentale è scegliere un correttore abbastanza corposo e picchiettarlo sull’imperfezione. Dopodiché è necessario fissare il tutto con la cipria per non far scivolare via il prodotto.

Attenzione anche alla colorazione, toni troppo scuri o troppo chiari rispetto all’incarnato naturale andranno a enfatizzare il brufolo al posto di nasconderlo. Ecco perché è fondamentale provare il correttore alla luce naturale per vederne il reale effetto.

Infine, se si vuole un effetto mirato solo sull’imperfezione è bene applicare il prodotto con un pennellino, per essere più precisi possibile.

come mettere correttore brufoli occhiaie

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Idee look primavera estate 2021: tutti i trend più in voga

Chi era Bruno Barilli: storia del critico musicale italiano

Leggi anche
  • capelli sottili cattive abitudiniCapelli sottili, consigli su come ridurre le cattive abitudini

    Capelli sottili? Ne avete provate di ogni per non danneggiarli ulteriormente? Di seguito le cattive abitudini da evitare assolutamente.

  • migliori tinte per sopraccigliaMigliori tinte per sopracciglia: le più consigliate del momento

    In cerca di un prodotto economico ma efficace per definire le sopracciglia? Di seguito i migliori del momento selezionati per voi.

  • come combattere acne sul viso a tavolaCome combattere l’acne sul viso a tavola: i consigli

    Troppe macchie da acne? Forse il problema è anche l’alimentazione: di seguito cosa evitare e cosa mangiare a tavola.

  • dermaroller come si usaDermaroller: cos’è, come si usa e quali sono i benefici

    Il dermaroller è un rullino che tramite piccoli aghi fa dei fori sulla pelle, creando un’infiammazione utile per riparare i tessuti epiteliali.

Contents.media