Come funziona la dieta 5:2

La dieta 5:2, detta anche dieta fast, si basa su un semplice meccanismo: mantenere un’alimentazione normale per cinque giorni e imporre un limite di calorie assunte durante gli altri due giorni consecutivi, che saranno sostanzialmente di digiuno. Per questo motivo la dieta 5:2 può essere molto semplice da seguire, ma occorre anche prestare attenzione perché un piccolo sgarro potrebbe rovinare tutto.

Durante la dieta 5:2 nei giorni di digiuno non si possono superare le 500kcal per le donne e 600kcal per gli uomini, mentre per gli altri giorni sono rispettivamente 1800kcal-2200kcal. Quindi durante i giorni di digiuno, la dieta 5:2 permette di eliminare del 75% l’introito calorico abituale. Nella dieta 5:2 occorre stare attenti un po’ a cosa si mangia: durante i due giorni di digiuno si dovranno consumare soprattutto verdure e proteine magre, con poca frutta.

Mentre nei cinque giorni regolari si dovrà comunque stare attenti a mangiare cibi sani e vari.

Scritto da Caterina Nepi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come rinvasare l’azalea

Ricetta Dukan dessert alle due mousse

Leggi anche
Contents.media