Come eliminare macchie di cioccolato

Eliminare macchie di cioccolato è senza dubbio molto difficile.

Infatti il cioccolato è considerato da sempre il cibo antidepressivo per eccellenza. Amato da tutti a qualsiasi latitudine del pianeta è utilizzato in tantissime varianti, in tavolette, come cioccolatini, spalmabile, come farciture per dolci, gelato…

Il consumo è massiccio ed ogni occasione è buona per assaporarne un pò, ma cosa succede se malauguratamente ci sporchiamo gli indumenti proprio con il cioccolato?

Il primo passo è agire tempestivamente, nel caso non fosse possibile, vediamo come eliminare le macchie di cioccolato.

Essendo il cioccolato molto grasso potremmo agire come primo step come faremo nel caso dell’olio, tamponando con del borotalco oppure della farina, in modo che ricopra le fibre del tessuto e assorba le sostanze grasse contenendone l’espansione.

Advertisements

Se vi trovate a casa basterà strofinare la macchia di cioccolato con acqua e sapone di marsiglia, nel caso non avete del sapone di marsiglia andrà bene qualsiasi detergente per piatti dall’azione sgrassante. Una volta trattata la macchia in questo modo potete proceder al lavaggio usuale adatto a quel capo.

Nel caso in cui siamo si fronte ad un tessuto monto delicato come la seta, possiamo trattare la macchia di cioccolato con una soluzione composta da acqua unita ad un cucchiaio di ammoniaca da tamponare con cura sulla macchia.

I migliori alleati

Stanchi di fare lavatrici dello stesso colore? Con l’Acchiappacolore Intenso è possibile fare il bucato misto senza rovinare i capi e mantenendo la loro originale brillantezza. Una nuova formula che garantisce affidabilità, lucentezza e rapporto qualità-prezzo.

Riferibile allo stesso genere e formato dell’Acchiappacolore sono anche disponibili i “Fogli salva i colori” dell’Omino Bianco. La sua speciale formula, grazie alla tecnologia «color attractive system», garantisce la massima efficacia cattura colore; per questo è ideale per lavare tutti i colori assieme in totale sicurezza.

In formato liquido, il nuovo detersivo Lip Woolite mantiene la brillantezza dei capi grazie al miglioramento dell’elasticità delle fibre e protegge da trasferimento di colore. Grazie alla tecnologia Fibre Flex si ha una maggiore protezione delle fibre e un profumo a lunga durata.

Scritto da Angela D'Imperio
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Acqua ossigenata sui brufoli, come usarla

Costo trasporto cane in aereo Lufthansa

Leggi anche
  • baby sitterCome trovare la baby sitter perfetta: i consigli

    La baby sitter perfetta esiste: tutti i consigli utili su come trovare quella più adatta ai vostri bambini.

  • mamme lesbicheMamme lesbiche, come vive una famiglia omogenitoriale

    Cosa vuol dire vivere in una famiglia omogenitoriale e che tipo di vita sociale possono avere queste persone? Scopriamolo meglio.

  • disabileAbbandona il figlio disabile

    Abbandona il figlio disable: 17 anni dopo il riscatto del piccolo Gabe. Dal Brasile allo Utah grazie ad una foto vista quasi per caso

  • 
    Loading...
  • georgia tannGeorgia Tann rubò ai poveri 5000 bimbi per darli ai ricchi

    Georgia Tann, tra gli anni ’20 e gli anni ’50, rubò più di 5000 bambini ai poveri per venderli alle famiglie ricche.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.