Come eliminare cattivi odori nel frigo

Può capitare che i vani interni del frigorifero prendano un cattivo odore, o di chiuso, o di qualche cibo che si trova al suo interno e che non è stato adeguatamente conservato. Per rimediare, ci sono alcuni possibili accorgimenti da adottare sia per evitare che gli odori sgradevoli permangano al suo interno, sia per toglierli qualora vi siano.

Gli elementi più utili per mandare via i cattivi odori sono il bicarbonato e l’aceto. Diluiti con un po’ di acqua, e passati con una spugna sulle pareti interne dell’elettrodomestico, si riuscirà ad igienizzarlo a fondo e anche a renderlo meno maleodorante.

Una volta eseguito questo tipo di pulizia, per evitare che il problema torni a presentarsi, ci sono diverse sostanze di cui si dispone normalmente in casa, che possono essere messe all’interno dei ripiani del frigorifero affinchè assorbano all’origine gli odori sgraditi.

Si può usare una fettina di limone, o una fetta di patata, o una ciotolina piena di fondi di caffè. Anche in questo caso, si può usare del bicarbonato.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come pulire un pavimento di marmo

Arriva la plastica vegetale

Leggi anche
  • handy heaterHandy Heater stufetta elettrica portatile funziona? La recensione

    Handy Heater è la stufetta elettrica a basso consumo che dà calore nelle gelide notti invernali rendendo la casa accogliente e piacevole.

  • pulizie di casaPulizie di casa autunnali: consigli e il miglior robot pulitore

    Le pulizie di casa autunnali permettono di avere gli ambienti lindi e perfetti in vista della stagione e di tenerla in ordine in ogni momento.

  • house 163526 1280Cinque fantastiche idee per una casa da sogno 
  • scopa lavapavimentiScopa lavapavimenti: il miglior modello dell’anno

    La scopa lavapavimenti agevola le pulizie di qualsiasi pavimento di casa per una pulizia della casa splendida in qualsiasi ambiente.

Contents.media