Come effettuare il rinvaso

Per chi ama le piante è necessario sapere come effettuare il rinvaso. Amici dal pollice verde, ecco i vari passaggi che potrete seguire per realizzare questa operazione nel migliore dei modi senza che la pianta ne risenta.

  1. Annaffiate generosamente la pianta per far sì che la fuoriuscita della stessa sia più facilitata.
  2. Scegliete un vaso per inserire la pianta una volta estratta dal precedente contenitore.
  3. Sul fondo del vaso posizionate dei cocci o delle pietre a coprire il foro del drenaggio, evitando così che si ostruisca.
  4. Aggiungete ghiaia o argilla e successivamente del terriccio che accoglierà la pianta.
  5. Sfilate la pianta dal vaso.
  6. Inserite la pianta nel nuovo vaso lasciando uno spazio ai bordi.
  7. Aggiungete altra terra nel vaso e scuotetelo leggermente per evitare bolle d’aria.
  8. Annaffiate abbondantemente (se la pianta presenta radici rotte non annaffiate subito).
Scritto da Erika Masci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Idee festa compleanno 30 anni

Camere da letto per Single

Leggi anche
  • stendino salvaspazioStendino salvaspazio: il modello dell’anno

    Lo stendino salvaspazio è particolarmente indicato a chi vive in appartamenti piccoli e non vuole eccessivo ingombro.

  • ferro da stiro verticale come si usaFerro da stiro verticale: come si usa e i suoi vantaggi

    Stirare proprio non fa per te? Il ferro da stiro verticale potrebbe farti cambiare definitivamente idea, ma quali sono i suoi vantaggi?

  • Super VaporSuper Vapor: recensione e opinione sulla scopa a vapore

    Super Vapor è la scopa a vapore che permette di avere una casa sempre in ordine e pulita in pochissimo tempo grazie alla forza del vapore.

  • stendibiancheriaStendibiancheria elettrico: i modelli del momento

    Lo stendibiancheria elettrico agevola l’asciugatura dei panni grazie alle sue funzioni e ai vari modelli che si trovano in commercio.

Contents.media