Come creare un profumo naturale e fatto in casa: consigli utili

Come si crea un profumo fatto in casa? Qualche consiglio per creare la fragranza che più ci caratterizza in pochi passi facili e veloci.

Invisibile e spesso sottovalutato, il profumo è l’accessorio più importante che una persona possa indossare, facilmente percettibile e in grado di esprimere la nostra personalità e attrarre gli altri. Per questo motivo la scelta del profumo deve essere fatta con cura.

Come nasce un profumo

I profumi sono un mix di materie naturali e sintetiche, queste ultime permettono il mantenimento del profumo, ma sono le materie prime a determinarne l’essenza. Non ci sono regole o limiti per la composizione a livello di profumazioni, l’importante è che gli elementi siano in armonia tra loro. Un profumo può infatti essere considerato una forma d’arte, i suoi effetti si riflettono sulla nostra mente ed hanno la capacità di infondere sensazioni legate alla memoria ed i ricordi, rilassamento, dolcezza, gioia, vivacità e calma.

I profumi vengono distinti in base al loro grado di volatilità e sono osservabili all’interno di una piramide olfattiva, che è la rappresentazione grafica delle singole note che compongono i profumi. Partendo dalla punta si trovano per prime le note di testa, sono sostanze leggere e volatili, immediatamente percepibili e agiscono rapidamente sui sensi; successivamente si trovano le note di cuore, che rappresentano l’odore caratteristico del profumo che dura diverse ore agendo a livello emozionale; alla base abbiamo le note di fondo, che emergono più lentamente, ma si mantengono per alcuni giorni.

Come creare un profumo

Acquistato solitamente in profumeria e racchiuso in flaconi meravigliosi, il profumo al giorno d’oggi è indispensabili nella vita quotidiana di molte persone. Esso aggiunge un tocco di freschezza e originalità alla nostra identità. Spesso però il prezzo può diventare proibitivo e le sostanze che compongono un profumo possono essere nocive, per questo vogliamo spiegarvi come realizzare un profumo 100% naturale e fatto in casa.

L’occorrente per realizzare un profumo naturale fatto in casa varia a seconda del tipo di profumo che si desidera creare, gli ingredienti di base sono: una boccetta di vetro scuro con un tappo ben chiuso dove lasciare maturare il profumo. Fondamentale che sia in vetro poiché questo sarà in grado di mantenere l’aroma della fragranza più a lungo. Il falcone inoltre non dovrà essere troppo grande per ridurre al minimo la quantità d’aria. L’esposizione al sole o all’aria deve essere evitata perché può provocare una perdita delle sue caratteristiche. Alcool 95° (se si sceglie di fare un profumo a base alcolica) si tratta di un concentrato di alcool che si può trovare in qualsiasi farmacia, consente di mantenere inalterate le essenze naturali o gli oli essenziali che userete per elaborare il profumo; oppure olio vegetale vettore (per un profumo a base oleosa si potrà utilizzare olio di mandorle o di jojoba). Oli essenziali in base ai vostri gusti e alla fragranza che volete per il vostro profumo.

Opzionali sono poi il dimeticone e il colorante liquido, il dimeticone è un composto noto per essere un fissativo che permette all’odore del profumo di durare più a ungo. Il colorante liquido invece, aggiunge colore e un tocco unico al profumo.

Preparazione del profumo

Dopo aver recuperato tutti gli ingredienti necessari, è il momento di realizzare il profumo. Il primo passo da fare è quello di versare l’alcool all’interno della boccetta. La quantità d’alcool deve essere pari al 70% del totale del profumo che si desidera preparare. Nel caso si volesse realizzare una colonia sarà necessario mescolare l’alcool con dell’acqua (distillata o mineralizzata) prima di versarlo nella boccetta.

In seguito si dovranno aggiungere gli oli o le essenze naturali, che serviranno a conferire un aroma fresco al vostro profumo. Un profumo possiede tre note diverse che si creano con gli oli essenziali: note di testa, note di cuore e note di fondo. Per realizzare un profumo equilibrato si consiglia di utilizzare queste proporzioni: 25-30% di oli essenziali di base; 10-15% di oli essenziali di cuore e 50-60% di oli essenziali di testa.

Infine, è possibile aggiungere una goccia di dimeticone e colorante liquido per ogni 100ml di profumo che si prepara. Successivamente la boccetta va chiusa e mescolare bene gli ingredienti per far macerare il tutto per una settimana circa. La boccetta andrà collocata in un luogo fresco e non esposto alla luce del sole, in modo da garantite che l’aroma rimanga inalterato e si intensifichi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Il Black Friday 2021 di Calzedonia: le offerte imperdibili sul sito

Un anno con Salinger: trama e cast del film con Sigourney Weaver e Margaret Qualley

Leggi anche
  • make up capodanno 2022Make up per Capodanno 2022: idee e consigli per un trucco perfetto

    Siete ancora indecise sul make up da sfoggiare per Capodanno 2022? Ecco alcune idee di tendenza da cui prendere spunto e qualche consiglio di stile.

  • acconciature capelli natale 2021Le acconciature di tendenza per Natale 2021 per capelli lunghi e corti

    Non avete idea di come sistemare le vostre chiome in occasione del Natale 2021? Ecco tutte le acconciature di tendenza per capelli lunghi e corti.

  • make up natale 2021Trucco occhi e labbra: le idee make up di tendenza per Natale 2021

    Un indizio su come truccarsi per Natale 2021? La parola d’ordine è brillare! Ecco tutte le idee per realizzare un make up davvero perfetto e di tendenza.

  • acconciature capelli capodanno 2022Le acconciature capelli più belle e di tendenza per Capodanno 2022

    A Capodanno 2022 stupite a partire dai vostri capelli! Ecco quali sono le acconciature più belle e di tendenza adatte ad ogni genere di lunghezza.

Contents.media