Come conservare le scarpe invernali

Si sa che il cambio stagionale dell’armadio, tanto nel passaggio dall’estate all’inverno, che viceversa, è un incubo che si ripete ogni anno con regolarità. Accanto al vestiario, che deve essere riposto accuratamente lavato e ripiegato, però, non si devono trascurare nemmeno le calzature.

Anche loro necessitano infatti di essere riposte con le adeguate cure, affinchè si mantengano sempre nuove e pronte all’utilizzo.

Quando si devono mettere via le scarpe invernali, se si ha uno spazio adeguato, sarebbe sempre bene poterle riporre nelle loro scatole. L’operazione essenziale da compiere consiste nel pulirle accuratamente, e in modo adeguato al materiale di cui sono fatte. Le scarpe in camoscio ad esempio vanno spazzolate con l’attrezzo apposito, mentre quelle in pelle vanno lucidate e ingrassate.

Se si hanno scarpe con i lacci, sarebbe bene rimuoverli e lavarli a parte; inoltre dentro le scarpe va sempre messa della carta affinchè mantengano la forma e non si sciupino.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come si piegano le lenzuola con angoli

Esercizi di Kegel per le donne, come farli

Leggi anche
  • handy heaterHandy Heater stufetta elettrica: recensioni e consumi

    Per riscaldarsi durante l’inverno, la soluzione migliore e a basso consumo è la stufetta elettrica Handy Heater che sta ottenendo grande successo.

  • handy heaterHandy Heater stufetta elettrica portatile funziona? La recensione

    Handy Heater è la stufetta elettrica a basso consumo che dà calore nelle gelide notti invernali rendendo la casa accogliente e piacevole.

  • pulizie di casaPulizie di casa autunnali: consigli e il miglior robot pulitore

    Le pulizie di casa autunnali permettono di avere gli ambienti lindi e perfetti in vista della stagione e di tenerla in ordine in ogni momento.

  • house 163526 1280Cinque fantastiche idee per una casa da sogno 
Contents.media