Come fare un bruco con i tappi di sughero

Un passatempo creativo, un gioco da fare con i bambini durante i giorni di pioggia,ridare vita a oggetti che altrimenti butteremmo e crearne di nuovi come ad esempio collane, bracciali, giocattoli.

I materiali di recupero maggiormente usati sono i tappi di bottiglia, fra questi quelli di sughero si prestano particolarmente bene , senza contare i molti prodotti di artigianato che proprio da questo materiale di origine naturale, sono generati.

Raccogliendo i tappi di sughero possiamo creare un simpatico bruco;

occorrente:

  • Tappi di sughero
  • coltellino
  • Un ago grande
  • filo di cotone spesso da imbastitura
  • colori a tempera
  • colla
  • stuzzicadenti
  • carta colorata
  • pennarello

Tagliate i tappi alle e stremità in modo da avere forme regolari

Colorate i tappi ciascuno di un colore diverso e lasciate asciugare

Con l’ago in cui avete infilato lo spago praticate un foro su una delle estremità del tappo e fatelo uscire dall’altro lato

Fate la stessa cosa con gli altri

Assicurate tutti i tappi con due nodi alle e stremità del bruco.

Advertisements

Infilate due stuzzicadenti tagliati nel primo tappo a simulare le antenne del bruco

Con la carta colorata rivestite la sommità delle antenne, assicurate la copertura con la colla.

Con un pennarello indelebile disegnate i particolari come occhi bocca, naso.

Se lo desiderate potete tagliare i tappi in dischetti e poi procedere allo stesso modo.

Scritto da Karen Carboni
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Tutti i locali di Speed Date a Milano

Luna Smart Bead, il personal trainer vaginale: caratteristiche e prezzi

Leggi anche
  • baby sitterCome trovare la baby sitter perfetta: i consigli

    La baby sitter perfetta esiste: tutti i consigli utili su come trovare quella più adatta ai vostri bambini.

  • mamme lesbicheMamme lesbiche, come vive una famiglia omogenitoriale

    Cosa vuol dire vivere in una famiglia omogenitoriale e che tipo di vita sociale possono avere queste persone? Scopriamolo meglio.

  • disabileAbbandona il figlio disabile

    Abbandona il figlio disable: 17 anni dopo il riscatto del piccolo Gabe. Dal Brasile allo Utah grazie ad una foto vista quasi per caso

  • 
    Loading...
  • georgia tannGeorgia Tann rubò ai poveri 5000 bimbi per darli ai ricchi

    Georgia Tann, tra gli anni ’20 e gli anni ’50, rubò più di 5000 bambini ai poveri per venderli alle famiglie ricche.

Contents.media