Chiara Ferragni: tutti i look indossati al Festival di Venezia

Chiara Ferragni a Venezia negli scorsi anni ha puntato su alcuni elementi ricorrenti: farà la stessa scelta anche per l'outfit di quest'anno?

Chiara Ferragi al Festival di Venezia è intervenuta tre volte in passato: nel 2013, nel 2016 e nel 2017. Quest’anno però Chiara non sarà invitata al Festival soltanto per dare lustro all’evento con la sua capacità di convogliare l’attenzione mediatica su qualsiasi intervento a cui partecipa, ma avrà la responsabilità di presentare il proprio film a una folta schiera di giurati.

L’attesa è enorme, e non solo su Chiara Ferragni: Unposted: tutti si stanno chiedendo cosa indosserà la più famosa imprenditrice digitale del nostro paese per celebrare il suo ennesimo traguardo. Quale miglior modo di prevederlo se non analizzare le mise by day e by night sfoggiate dalla Ferry nelle sue precedenti presenze in laguna?

Chiara Ferragni a Venezia: i look

Le piacciono le trasparenze, i pois e le balze. Ama i colori scuri ma principalmente per gli accessori e, quando li indossa sui vestiti preferisce sempre stemperarli con dettagli di colore chiaro.

Le scarpe sono sempre rigorosamente décolleté o sandali che scoprono completamente il piede (sì, anche le dita che sono state così spesso prese in giro dalla rete).

Tra il 2013 e il 2017 Chiara Ferragni a Venezia ha proposto elegantissime mescolanze di questi elementi, arrivando a definire uno stile sempre elegantissimo (al netto di un paio di orribili scarpe – anfibio indossate per un arrivo in laguna) e assolutamente personale.

Look 2013 per il giorno e la sera

Nel 2013 Chiara Ferragni metteva piede al Festival di Venezia per la prima volta: decise di sbarcare sui pontili della Serenissima con un abito blu navy abbinato a dettagli in pelle nera. La gonna a pieghe strettissime sui fianchi era liscia sulla parte anteriore e lo scollo dell’abito, castigatissimo, nascondeva completamente il piccolo seno di Chiara.

La borsa in pelle di grandi dimensioni aveva un tracolla a catena e una patta trapuntata. Le scarpe, a metà tra un paio di anfibi e un paio di scarpe da uomo vecchio stampo erano ner econ impunture che richiamavano i dettagli metallici della gonna.

Di sera il look di Chiara migliorò nettamente: la bionda influencer, che allora portava un colore di capelli molto più caldo di quello che ha scelto negli anni successivi, indossò un abito meraviglioso che lasciava pochissimo alla fantasia. Il top era completamente trasparente: a coprire i capezzoli c’erano soltanto sottili strisce di tessuto, mentre il resto era arricchito da minuscole e fitte applicazioni di perline. La gonna nera, lunga fino ai piedi, lasciava intravedere le gambe e scendeva in una successione di elegantissime balze.

Look 2016

Il nero, il pizzo, le trasparenze e le balze tornarono nei look di Chiara anche tre anni dopo la sua prima partecipazione al Festival lagunare. Contrariamente alla volta precedente l’influencer stabilì di indossare un abito lungo anche per il suo arrivo in laguna: nei toni del bianco e del nero, l’abito venne indossato con una culotte di pizzo che copriva lo stretto indispensabile, mentre il seno era protetto da uno strato a pieghe che limitava moltissimo la trasparenza del pizzo. La gonna alternava fasce bianche e nere e arrivava alla metà del polpaccio, ai piedi Chiara scelse di indossare un paio di stivaletti di pelle nera.

Per la sera di quello stesso anno Chiara scelse di portare sul red carpet un elegantissimo abito rosa cipria a pois neri e dettagli dello stesso colore (le bretelle e la cintura alla greca che stringeva la vita). I sandali, per la prima volta in bella vista, erano sottilissimi e neri, con un tacco vertiginoso. Un piccolo strascico e le immancabili balze davano all’abito un tocco discretamente romantico.

Look 2017

Nel 2017 Chiara Ferragni a Venezia scelse di indossare qualcosa che rendesse immediatamente chiaro il fatto che aspettasse un bambino. Chiara indossò un minidress rosa molto strutturato e ricco di pieghe nella parte superiore. Cortissimo sul davanti, tanto da mostrare ampiamente le cosce tornite dell’influencer, presentava un lungo strascico posteriore che lo faceva assomigliare a un provocante abito da sposa.

Quell’anno Chiara era arrivata in laguna con un abitino corto e bianco con dettagli in nero. Ancora una volta aveva puntato sulle balze, che si ripetevano tre volte nella gonna e davano volume alle spalle in una sorta di mantellina. Ai piedi aveva indossato delle scarpe dalla zeppa in paglia, come quelle tanto amate da Kate Middleton.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chiara Ferragni al Festival di Venezia 2019: le curiosità sul suo film

Chi è Antonietta De Lillo: tutto sulla giurata del Festival di Venezia

Leggi anche
  • minnie stella mccartneyStella McCartney per Minnie: l’abito per un compleanno speciale

    Stella McCartney disegna un completo per Minnie, la topolina della Disney, in occasione del 30esimo anniversario di Disneyland Paris.

  • festival di sanremo look storiaFestival di Sanremo: come sono cambiati i look nella storia

    Da Nilla Pizzi che creava i suoi outfit ispirandosi alla moda del tempo a Loredana Berté che ha portato lo stile punk rock all’Ariston.

  • capodanno cinese 2022 tendenzeIl Capodanno Cinese 2022 entra nelle tendenze con le capsule dei brand

    Anche la moda festeggia il Capodanno Cinese 2022 con capsule collection dedicate all’Anno della Tigre: ecco allora le più belle.

  • moncler pellicciaMoncler arriva ad una svolta storica e dice addio alla pelliccia

    Una decisione storica per Moncler. Il brand dedicato all’abbigliamento da montagna e street wear dice addio alla pelliccia.

Contents.media