Cellulite: ecco come eliminarla in modo efficace

La cellulite è un antiestetico inestetismo che colpisce cosce, glutei, gambe e braccia. Combatterla però in maniera efficace è possibile.

La cellulite è la nemica numero uno delle donne, un antiestetico problema che s’insidia su alcune zone del nostro corpo ed è difficile da eliminare. Vediamo insieme come combatterla.

Cause più comuni

La cellulite è il problema estetico più comune che esista! Ebbene si, parliamo di un incubo che colpisce quasi tutte le donne, dalla casalinga quarantenne alla modella di vent’anni, donne che siano magre o meno magre.

La cellulite, ed il suo effetto a buccia di arancia, è un disagio purtroppo ben noto tra le donne, che cercano sempre nuovi ed efficaci modi di sconfiggerl.

Quest’antiestetico problema comporta la presenza di cuscinetti di grasso, che si concentrano subdolamente su alcune parti del corpo di ogni donna, in maniera molte volte invasiva e duratura, con poche speranze di eliminarla. Si presenta principalmente su cosce, gambe, glutei, m anche su braccia.

A volte, anzi molto spesso e comunemente, è difficile eliminarla totalmente, anche se senza dubbio è possibile cercare di prevenirla, o comunque arginarla, e quindi combatterla. Questo disturbo estetico ha cause spesso legate ad una cattiva circolazione del sangue nelle zone in cui si forma, come anche ad uno scorretto stile di vita, sedentario e quindi poco attivo. La cellulite però può essere dovuta anche a cause genetiche e ormonali, che quindi sono più difficili e complicate da affrontare.

La cellulite si forma per via di un’infiammazione del pannicolo adiposo, che è uno strato di tessuto formato da cellule di grasso che si trovano nella zona sottocutanea del corpo. Gli estrogeni hanno un’azione importate nella formazione della cellulite, essi favoriscono infatti la ritenzione dei liquidi ed innescano così il processo che porta all’aumento del volume delle cellule adipose, creando un malfunzionamento del microcircolo e generando la pelle a buccia d’arancia.

Come combatterla

Per combattere la cellulite, e quindi riuscire ad eliminarla, occorre innanzitutto focalizzarsi su due fattori principali, che sono la ritenzione idrica per prima e la cattiva circolazione poi. Per combattere la cellulite, bisogna iniziare occupandosi di questi due fattori, cercando di trovare una soluzione che sia efficace.

La prima cosa da fare, per affrontare il problema, è quella di modificare lo stile di vita, è necessario anche iniziare a seguire un’alimentazione corretta ed evitare di avere una vita troppo sedentaria, svolgendo poco movimento. E’, perciò, fondamentale combattere il sovrappeso, svolgere una costante attività fisica, che aiuta a migliorare la circolazione del corpo, e ridurre l’accumulo di grasso accelerando il metabolismo. Consigliatissimo è anche bere molta acqua per drenare i liquidi in eccesso, evitare l’abuso di alcol, di caffè ed il fumo. Si può anche iniziare ad assumere integratori, atti a migliorare la situazione del nostro corpo.

Le creme non fanno miracoli ma sono tuttavia utilissime, se usate costantemente associandole con il sottoporsi a massaggi mirati e continuativi. L’alimentazione resta però uno dei fattori più importanti da tenere sotto controllo, bisogna infatti partire proprio dalla dieta. L’alimentazione, adatta per combattere e contrastare la cellulite, deve prevedere un regime sano ed equilibrato, che metta al bando tutti gli eccessi e gli alimenti molto grassi. Via libera invece alle proteine come carni bianche e uova, perché esse aiutano lo sviluppo muscolare. Consigliati anche gli alimenti ricchi di ferro, che con le loro proprietà aiutano a migliorare la circolazione. Vitamina C e frutti rossi sono infine altri alimenti da aggiungere alla propria dieta: la vitamina C aiuta infatti il drenaggio dei liquidi in eccesso presenti nel corpo mentre i frutti rossi aiutano a migliorare la circolazione del sangue e a prevenire la ritenzione dei liquidi, protagonisti della formazione della pelle a buccia di arancia.

Pressoterapia

Per affrontare al meglio la lotta alla cellulite in maniera agguerrita, esistono molti molti trattamenti professionali che aiutano a curare il problema in modo meccanico, intensivo e medico con l’utilizzo di macchinari professionali, come ad esempio il laser, la mesoterapia, e la liposuzione. Quest’ultima agisce chirurgicamente in casi molto gravi, o anche si può decidere di sottoporsi a trattamenti di pressoterapia, meno invasivi rispetto alla liposuzione.

La pressoterapia è un trattamento che si svolge con l’utilizzo di un’apparecchiatura professionale specifica, che si può trovare in tutti i centri estetici e che aiuta, tramite delle pressioni, a cui viene sottoposto il corpo, a stimolare il drenaggio dei liquidi nelle zone affette dalla presenza di cellulite e quindi da andare a trattare. Questa tecnica riduce notevolmente la ritenzione idrica negli arti inferiori e superiori, quindi gambe e braccia, che viene indotta da un linfedema, ovvero un ristagno di linfa che causa dolore e gonfiore agli arti appunto. La pressoterapia è di conforto ed allevia pesantezza e gonfiori, se praticata con sedute regolari. Un seduta dura circa mezzora e nel corso di questa, il paziente avverte una sensazione similare a quella di un massaggio, generata dal macchinario a pressione, attraverso alcuni getti d’aria sulle zone da trattare. 1

Scritto da Daniela Bulgheroni
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Contapassi: i migliori prodotti in commercio

Matrimonio: idee creative per intrattenere gli ospiti

Leggi anche
  • dieta dei cachiDieta dei cachi: i benefici e le proprietà

    La dieta dei cachi aiuta a perdere peso, ma ha anche effetti benefici sul fisico e la salute considerando le proprietà di questo frutto autunnale.

  • cellulite in autunnoCellulite in autunno: come rimediare velocemente

    La cellulite in autunno si può sconfiggere con alcuni esercizi che sono mirati e anche i migliori leggings snellenti che plasmano il fisico.

  • integratori drenanti miglioriIntegratori drenanti, i migliori in commercio e le loro caratteristiche

    Gli integratori drenanti sono preziosi alleati contro cellulite e ritenzione idrica: quali sono i migliori in commercio e le loro caratteristiche.

  • autunno come prendersi cura di seCome prendersi cura di se in autunno: consigli per uno stile di vita sano

    L’autunno può essere un buon momento per iniziare a prendersi cura di se. Ecco quindi alcuni consigli sulle buone abitudini per uno stile di vita più sano.

Contents.media