Capelli sfibrati e rovinati: come correre ai ripari

I capelli sfibrati si possono trattare con alcuni dei migliori rimedi naturali e con una maggiore attenzione all'alimentazione ricca di ferro e calcio.

Quando si torna dalle vacanze, una delle conseguenze del mare è proprio la chioma che appare meno lucente del solito. Per i capelli che appaiono sfibrati e rovinati, si può correre ai ripari con i giusti metodi e consigli che illustriamo qui affidandosi a diversi rimedi naturali che funzionano per il benessere della chioma.

Capelli sfibrati e rovinati

Sono capelli che perdono di luminosità e lucentezza, si spezzano facilmente proprio perché sono deboli. Sono indeboliti e spenti e le cause di una chioma del genere possono essere varie. Sicuramente il ritorno al mare comporta qualche cambiamento anche nella salute del capello che va trattato nel giusto modo e con i prodotti adeguati in modo da farlo nuovamente risplendere.

I fattori per cui la chioma appare spenta o debole possono essere legati sia a cause interne, quali alimentazione che in vacanza si tende a eccedere, ma anche lo stress del ritorno in città e degli impegni, oltre ad alcuni disturbi di tipo ormonale. Ci sono poi anche delle cause esterne, come il cambiamento dal luogo delle vacanze alla città, ma anche l’uso di prodotti aggressivi o i lavaggi frequenti che, a lungo andare, sono deleteri per il capello.

Sono molto sottili, tendono a strapparsi e spezzarsi con maggiore facilità dal momento che hanno una struttura meno robusta della cheratina, una sostanza che tende a proteggere il capello. A causa degli agenti atmosferici, si rovinano e si danneggiano con più facilità apparendo non solo secchi, ma anche sfibrati, difficili da acconciare o pettinare.

Ovviamente non sono carini da vedere e appaiono nel modo peggiore possibile. Qualsiasi trattamento di tipo estetico rischia di rovinare i capelli esponendoli a un maggiore rischio di caduta dal momento che sono sfibrati e quindi rovinati.

Capelli sfibrati e rovinati: consigli

Ovviamente quando si hanno capelli sfibrati e rovinati, bisogna immediatamente correre ai ripari adottando dei consigli che siano efficaci e salutari per il benessere della chioma. Prima di tutto, bisogna anche considerare il tipo di alimentazione dal momento che ha un ruolo importante nella struttura del capello. Bisogna seguire una dieta sana e bilanciata, evitando i regimi troppo rigidi o restrittivi. Una alimentazione che contenga i giusti nutrienti e protezione per un capello più in salute.

Consumare alimenti che siano ricchi di vitamina A e B12, tra cui carne, uova, ma anche latticini. Infine, non possono mancare prodotti come la frutta e la verdura, quali asparagi, funghi, avocado, ma anche tantissima frutta secca e oli vegetali. Le tinture e i lavaggi eccessivi rischiano di far apparire i capelli sfibrati per cui è bene limitare il lavaggio della chioma non tutti i giorni, ma almeno due o tre volte a settimana.

Quando si asciugano i capelli, è bene evitare l’uso di piastre o phon, ma sarebbe preferibile lasciarli asciugare all’aria aperta. Se proprio non si riesce a fare a meno del phon, meglio evitare le temperature troppo calde. Sono consigliate anche dei trattamenti come le fiale a base di cheratina che rinforzano il capello e la cute.

Si consiglia di usare dei prodotti che siano adeguati al tipo di capello che è sfibrato oppure rovinato. Fare ogni tanto delle maschere o impacchi naturali permette di dare vita al capello e renderlo più lucente. Infine, l’uso di rimedi naturali quali uova oppure limone aiuta a rinforzarli in modo sano e soprattutto casalingo.

Capelli sfibrati e rovinati: miglior rimedio

Per i capelli sfibrati e rovinati che tendono a cadere e quindi andare incontro a calvizie, sono diverse le soluzioni da adottare, ma la migliore, al momento è una lozione spray quale Foltina Plus, di origine italiana, ovvero della Natural Fit, consigliata da esperti e consumatori per le sue proprietà e benefici.

Una lozione spray che permette di tornare ad avere una chioma che sia folta, splendente e forte. L’alternativa al trapianto. Un rimedio naturale che agisce sul capello e le zone maggiormente diradate. Foltina Plus stimola la crescita del capello rinfoltendo le zone che sono diradate, stimola i follicoli spenti riattivando la microcircolazione. In pochissimo tempo, è già possibile vedere i primi risultati con le aree che cominciano a rinfoltirsi pian piano.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine -

Possono usarlo sia uomini che donne, a prescindere dal tipo di capello. Molto facile da applicare perché è sufficiente spruzzarlo nelle zone diradate dei capelli, massaggiare con movimenti circolari e lasciare che si assorba in profondità.

Una lozione spray che, a differenza di altri prodotti per capelli presenti in commercio, non ha controindicazioni o effetti collaterali dal momento che ha tra i suoi ingredienti dei principi attivi naturali, come arginina che ha una azione vasodilatatrice favorendo la crescita del capello; serenoa che ostacola la formazione dell’ormone DHT e responsabile della riduzione della calvizie e infine il fieno greco ricco di fitoestrogeni che protegge la capigliatura impedendo che i capelli possano cadere.

Originale ed esclusivo, quindi non ordinabile nei negozi fisici oppure siti di e-commerce. L’utente deve collegarsi al sito ufficiale del prodotto, inserire i dati personali nel modulo e inviarlo. La lozione spray ha un costo in offerta di 49€ per due confezioni con spese gratis. Il pagamento è tra le seguenti modalità: Paypal, la carta di credito oppure in contanti al corriere alla consegna.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Naso alla francese: come averlo senza bisturi

Cosa vedere su Prime Video a settembre 2021: le nuove uscite

Leggi anche
  • caduta dei capelliCaduta dei capelli: la dieta consigliata

    La caduta dei capelli che può avvenire in cambi di stagione, come l’autunno, si può risolvere prestando attenzione agli alimenti da consumare.

  • capelli bianchi tendenza autunno 2021Capelli bianchi, la tendenza per l’autunno 2021: come prendersene cura

    Finalmente è arrivato il momento di sdoganare i capelli bianchi naturali, sono infatti la nuova tendenza per l’autunno 2021. Ma come prendersene cura?

  • capelli cadentiCapelli cadenti: cause e rimedi naturali

    I capelli cadenti nella stagione autunnale dipendono da tantissime cause e fattori che si possono trattare e prevenire con il miglior rimedio naturale

  • dietaDieta per capelli sani: consigli e rimedi naturali

    La dieta per capelli li aiuta a rinforzare e renderli maggiormente lucenti grazie ai giusti alimenti da consumare, come carne, pesce, ecc.

Contents.media