Capelli rovinati dalla tinta: consigli utili

I capelli rovinati dalla tinta tornano a splendere ed essere luminosi grazie al miglior prodotto che si trova in commercio con componenti naturali.

I capelli sono una parte fondamentale della bellezza femminile e le donne ci tengono in modo particolare alla loro cura e dedizione. Spesso le troppe decolorazioni portano a causare danni ai capelli. Cosa fare se si hanno i capelli rovinati dalla tinta? Vediamo insieme tutti i consigli e suggerimenti utili per il capello.

Capelli rovinati dalla tinta

Sono tante le ragazze che, per cambiare look ai propri capelli, optano per una decolorazione o tintura fatta in casa. Per quanto sia bello avere i capelli di un colore diverso, bisogna anche dire che la tinta non fa bene. Inutile girarci intorno, la tinta rovina i capelli portando a danni e conseguenze terribili per il cuoio capelluto.

I capelli rovinati dalla tinta appaiono particolarmente secchi, sfibrati, stopposi, oltre a essere molto deboli per cui risulta difficile gestirli e domarli, magari per creare delle acconciature.

La tintura ha effetti a lungo termine sul capello, per cui bisogna pensarci attentamente quando decidete di colorarvi la chioma. La tintura chimica è ricca di sostanze che aprono le squame di cui si compone il capello portandolo ad attecchirsi e, quindi, indebolirsi.

Per questa ragione, è consigliabile cercare di non abusarne troppo o limitare le tinture. Inoltre, se la tinta non risulta applicata nel modo corretto, magari in casa, senza l’ausilio di un esperto, porta i capelli a seccarsi, sfibrarsi e indebolirsi.

Non solo i capelli sono rovinati a causa della tinta, ma anche il cuoio capelluto che ne risente divenendo arido e problematico.

La tinta porta a rovinare i capelli e la salute del cuoio capelluto in quanto si compone di sostanze che portano a danneggiarli. Cercate di optare, qualora decideste di colorare i capelli a casa, di tinture a base di componenti naturali in modo da prendersi cura del capello.

Capelli rovinati dalla tinta: cosa fare

Sono molte le persone che decidono di sottoporsi alla tintura dei capelli per cambiare look o anche per coprire i colori bianchi, ma la tinta rischia di creare seri danni al capello. Comunque, non disperate perché i capelli rovinati dalla tinta si possono trattare con alcuni accorgimenti e soluzioni specifiche al problema.

Per i capelli rovinati dalla tinta bisogna avere una cura e attenzione maggiore. Il capello necessita di una idratazione maggiore e, per riuscire in questo, bisogna usare dei prodotti che li rinforzino e nutrano dall’interno. In questo modo il capello si rigenera garantendo una chioma che sia splendente e luminosa, senza più quell’effetto antiestetico.

Per trattare i capelli rovinati dalla tinta, bisogna non lavarli tutti i giorni, ma soltanto tre volte a settimana con acqua e shampoo senza solfati. Si raccomanda di usare solo acqua fredda oppure a temperatura ambiente, soprattutto nel periodo invernale. Proteggeteli dai raggi del sole che sono nemici dei capelli tinti usando un olio che li protegga.

Se vi accorgete che i capelli sono troppo danneggiati o rovinati dalla decolorazione, optate per una soluzione a base naturale, quale la maschera nutriente oppure degli impacchi come olio d’oliva o uova che possono nutrire il capello e farlo tornare allo splendore e lucentezza di un tempo. Scegliete trattamenti che idratino il capello sin dalla radice.

La migliore lozione professionale

Per i capelli rovinati dalla tinta evitando che possano cadere e, quindi, andare incontro ad alopecia, sono diverse – come si è visto – le soluzioni d’adottare. La migliore, al momento, in base al parere di professionisti, ma anche dei consumatori che ne hanno manifestato l’efficacia e i risultati, è sicuramente Foltina Plus. Si tratta di una lozione professionale made in Italy che dona risultati e benefici ottimi alla salute del capello.

Foltina Plus è una lozione spray che permette di avere nuovamente una chioma bella e lucente. Un prodotto che è considerato la migliore alternativa al trapianto dal momento che agisce dall’interno del capello. Per una chioma che sia folta e dimenticare le zone diradate, questo prodotto è la migliore lozione professionale da usare. Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Una lozione che, grazie ai principi attivi in essa contenuti, permette di stimolare la crescita del capello interrompendone la caduta, favorisce la microcircolazione migliorando e stimolando i follicoli spenti. In aggiunta a queste caratteristiche, aiuta il capello a ricrescere nel modo migliore, soprattutto nelle zone che sono maggiormente interessate dal diradamento.

Non ha nessun olio al suo interno per cui i capelli risultano perfettamente puliti e lucenti. Potete usarla su qualsiasi tipo di capello ed è un prodotto valido sia per donne che per uomini. Molto facile da usare dal momento che basta spruzzarle nelle aree diradate, cominciare a massaggiare effettuando dei movimenti circolari e lasciare che questa lozione si assorba in profondità.

Inoltre, è particolarmente raccomandata dagli esperti dal momento che si compone dei seguenti ingredienti a base naturale che sono:

  • Arginina: un aminoacido che aiuta a rinvigorire la chioma dandole maggiore splendore e lucentezza
  • Serenoa: stimola la microcircolazione contribuendo ad avere capelli forti e sani
  • Fieno greco: ricco di fitoesrogeni, favorisce la crescita dei capelli diradati e dona protezione all’intera capigliatura.

Dato che è un prodotto talmente originale ed esclusivo che non potete acquistarlo nei negozi fisici o siti di e-commerce, la sola possibilità è digitare il sito ufficiale, collegarsi, compilare il modulo con i vostri dati e inviare l’ordine. Foltina Plus è in offerta stagionale al costo di 49 € per due confezioni con le spese di spedizione gratuite. Per il pagamento, potete scegliere tra Paypal, carta di credito oppure al corriere in contanti al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Molière: vita del commediografo francese

Dieta mediterranea: perché è la miglior dieta per il 2021

Leggi anche
  • capelli secchiCapelli secchi che cadono: come correre ai ripari naturalmente

    I capelli secchi che cadono si possono trattare con una attenzione maggiore a determinati prodotti, all’alimentazione e con il miglior rimedio naturale

  • biondo caraibico colore capelliIl biondo caraibico è il colore di capelli di tendenza per il 2022

    Tra le tendenze 2022 in fatto di capelli c’è anche il biondo caraibico, perfetto per ravvivare la chioma e prepararla ai mesi più caldi.

  • hair contouring cos'èHair contouring, cos’è la nuova tendenza in fatto di capelli

    L’hair contouring è la nuova tendenza in fatto di capelli perfetta per illuminare lo sguardo e nascondere le imperfezioni.

  • maschere capelli fai da teMaschere per capelli fai da te: gli alleati che arrivano dalla natura

    Gli alleati più validi per la bellezza dei nostri capelli arrivano direttamente dalla natura, o meglio, dalle nostre dispense!

Contents.media