Capelli ricci: come valorizzarli con il giusto look

I capelli ricci sono molto difficili da gestire. Se si pettinano e acconciano nel giusto modo però danno vita a acconciature bellissime. Vediamo come.

Capelli ricci, croce e delizia di chi li pettina, li ha e li modella a proprio piacimento! Ben valorizzati, questi capelli danno vita ad un’acconciatura unica! Vanno saputi trattare naturalmente, vediamo come.

Treccia capelli ricci

Questa stagione vincono i volumi, i capelli e le chiome selvagge.

Insomma, i ricci fanno da protagonisti quest’anno! Sono bellissimi da vedere ma molto difficili da trattare e imbrigliare. Sono da sempre la grande scommessa, soprattutto se si parla di tagli corti come la moda suggerisce.

Dando uno sguardo ai social i ricci vanno davvero forte, a portare alto lo stendardo dell’ orgoglio riccio ci sono molte star, come Beyoncè, Rihanna, Steffy Argelich, Zendaya e Mika Arganaraz.

Per quanto riguarda la gamma dei colori, per i ricci contemporanei sono perfetti i toni sfumati e ombreggiati.

Invece, per dare leggerezza si preferiscono le punte con toni più chiari.

Per quanto riguarda poi lo styling le novità di stagione sono le trecce. Queste ultime sono tornate di moda da un po’ di stagioni, in moltissime varianti, da quelle olandesi a quelle a spina di pesce. Per chi ha i capelli lisci, la treccia è un must da sempre. Non è molto frequente, invece, vedere delle trecce su una capigliatura riccia.

Se però i capelli mossi son ben curati, l’effetto treccia darà un eccezionale stile alla vostra acconciatura. Con la treccia non si sbaglia mai. Può essere la scelta vincente per mille occasioni. Se si ha la fortuna di avere una folta chioma leonina, basta un po’ di abilità nell’intreccio, poche forcine e uno sguardo a qualche buon tutorial sul web. Il gioco così sarà fatto.

Tipi di treccia

Una treccia a spina di pesce su capelli ricci molti lunghi sarà mirabile, regalando un aspetto glamour ed elegante. Si può pensare di lasciare la parte dei capelli sulla fronte sciolti un po’ ribelli e iniziare l’intreccio da metà della nuca.

Per le più esperte si può far partire l’intreccio all’altezza delle tempie e scendere per tutta la lunghezza. L’effetto chic e charme è assicurato. Un altro must è la treccia laterale, da abbellire magari per occasioni speciali con fiori o elementi oro.

Ecco qualche piccolo trucchetto casalingo se si decide di procedere da sole. Se si farà una treccia dopo lo shampoo non servirà applicare nessun prodotto di styling. Infatti è molto più semplice così separare i capelli ed evitare di spezzarli mentre si separano le ciocche.

Sarà poi utile invece un fissante o un illuminate da applicare ad acconciatura terminata. Un suggerimento è quello di allargare la treccia, una volta fatta per farla apparire più voluminosa. Bellissimo e originale per le più eccentriche anche l’effetto crespo, lasciando un finto disordine tra le ciocche.

Accessori

Per gestire al meglio i capelli ricci occorrono prodotti e accessori particolari. Abbiamo stilato quello che potrebbe essere un mantra da seguire passo passo per le ricce.

Partiamo dal fatto che occorre eliminare il classico shampoo. Meglio quindi usare dei condizionanti. Così i capelli ricci vanno idratati il più possibile anche in fase di lavaggio. A seguire maschere e creme come non ci fosse un domani. Per la linea è utile sapere che chimicamente il riccio si forma in fase di asciugatura quindi più lentamente avviene, meglio è.

Per la definizione ottimi gli spray per ricci morbidi, gel per quelli corposi e creme per i capelli con ricci afro. Sempre in fase di asciugatura un accessorio utilissimo è il phon con diffusore ciclonico. Esso aiuta ad asciugare e a dare volume e movimento a ogni acconciatura mossa.

In commercio esistono anche piastre per i capelli ricci, perfette per aiutare a definire il ricciolo. Se vogliamo acconciare i nostri capelli ricci con trecce o raccolti, saranno indispensabili le forcine e gli elastici a spirale, che in inglese vengono anche chiamati “a filo del telefono”. Oltre ad avere il pregio di non lasciare nessun segno sui capelli, non contengono nessun elemento in metallo. Per questo non strappano i come molti elastici tradizionali.

Tagli corti

I tagli corti femminili sono una tendenza di questo inverno. Questo vale ovviamente anche per i capelli ricci . Tra i tagli più cool per il prossimo inverno troviamo il cortissimo e d’ ispirazione afro. Non è semplice prendersene cura e occorre molta perfezione nell’esecuzione. Tuttavia, è davvero molto d’ effetto.

Un altro taglio per chi ha i capelli ricci è il bob asimmetrico, che compare tra i tagli ricci più gettonati. E’ ottimo per dare movimento.

Poi, a renderlo sbarazzino e molto originale è la versione con il ciuffo su cui poter giocare in base alle lunghezze e a seconda della forma del viso. Tra i grandi classici ma sempre e comunque molto attuali ci sono i tagli corti rasati dietro e lunghi davanti. Immancabile poi il pixie, ciuffo laterale e ricci sfilati.

Scritto da Daniela Bulgheroni
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Annalisa e Alessio Bernabei stanno insieme?

Papaya: le proprietà, i benefici, le controindicazioni

Leggi anche
  • come rinforzare i capelliCome rinforzare i capelli per prevenire la caduta

    Per rinforzare i capelli sono diversi i metodi e trattamenti utili in modo da dar loro un aspetto che sia sano e luminoso in modo naturale.

  • acconciature sposa 2021Acconciature sposa 2021: capelli sciolti, corti o raccolti?

    Per il giorno più importante della vita di una donna bisogna scegliere anche l’acconciatura perfetta: tutte le tendenze del 2021.

  • boccoli capelli termosifone tiktokBoccoli ai capelli con il termosifone: la nuova tendenza di TikTok

    Vale la pena rischiare la salute per una messa in piega e pochi minuti di popolarità? Chiederselo è d’obbligo quando una tendenza diventa virale.

  • bridgerton maschera capelli castBridgerton, la maschera capelli utilizzata dal cast: dove comprarla

    Il segreto delle acconciature da sogno sfoggiate dal cast di Bridgerton? Vi sorprenderà sapere che è davvero alla portata di tutti!

Contents.media