Capelli: la frangia a coda di rondine e il trend per la primavera-estate 2022

La frangia a coda di rondine, la cui caratteristica principale è quella di aprirsi a metà, sarà il nuovo taglio trendy della primavera-estate 2022.

Un’idea perfetta per un nuovo taglio di capelli primavera-estate 2022 è la frangia a coda di rondine. Uno stile molto femminile che si rifà all’iconica frangia di Brigitte Bardot. Icona di bellezza e di stile degli anni 60-70, BB è la regina di questo stile per capelli, infatti è stata lei per tantissimo tempo a portarla lunga fin sotto gli occhi, piena e voluminosa in cima e più sfilata sui lati, rigorosamente aperta a metà per incorniciare con delicatezza i lineamenti e rendere il look più femminile.

Capelli primavera estate 2022

Questa frangia è un grande classico e resta uno dei tipi di frangia più amati. La caratteristica per eccellenza di questo taglio è che si deve aprire a metà (come una coda di rondine) e si deve poggiare sulle sopracciglia, conservando una parte più voluminosa in alto mentre i lati devono scendere giù ed essere più sottili. Questa frangia molto versatile si adatta sia ai capelli lunghi, che sui medi, che corti sposandosi con tantissimi tipologie di tagli.

La frangia può essere abbinata per esempio ad uno shag bob dai contorni sfilati, ottimo per snellire otticamente un viso più tondo; oppure con un carrè scalato è possibile abbinare una frangia più piena che può trasformarsi anche in un ciuffo. Invece, se decidiamo di mantenere i capelli lunghi ma non ne possiamo fare a meno della frangia, si potrà optare per una frangetta molto scalata ponendo l’attenzione sugli occhi.

Frangia a coda di rondine: a chi sta bene?

La frangia rimane un taglio che fa discutere molte donne e poche sono convinte che la frangia li stia bene. Però c’è una bella notizia! Questo tipo di frangia sta bene a tutte le donne che hanno voglia di cambiare il proprio look, rendendolo trendy e glamour. Si adatta a tutte le fisionomie del viso perché tende ad addolcire i tratti del viso ed aiuta a ridimensionare una fronte troppo ampia coprendone una parte. Naturalmente l’obiettivo è sempre la ricerca dell’armonia in modo tale che vengano nascosti i difetti ed esaltati i pregi. Dopo aver appurato che questo tipo di taglia sta bene a tutte le fisionomie dobbiamo prendere in considerazione il tipo di capello. Sicuramente questo tipo di taglio può essere scelto sia da coloro che hanno i capelli fini ma anche da coloro che hanno i capelli spessi mentre chi ha i capelli ricci dovrebbe capire se effettivamente questa acconciatura sia vantaggiosa.

Come curare ed asciugare la frangia

La frangia richiede sempre una cura particolare, vediamo i passaggi:

  • I lati della frangetta devono sempre arrivare fino alle guance, in modo tale che il volto venga incorniciato. Quando i lati della frangetta diventano più lunghi superando le guance è necessario tagliare le punte regolarmente dal parrucchiere.
  • La frangia va asciugata in avanti e divisa solo successivamente, fissando la piega con un getto finale di aria fredda del phon.
  • Per asciugare, utilizzare una spazzola taglia small e dopo una spazzola piatta per lo styling.
  • La si può asciugare anche senza stirarla con il phon posizionato perpendicolare alla frangia, direzionando il getto di aria dall’alto verso il basso in modo da schiacciarla alle radici.
  • Durante lo styling si possono utilizzare dei prodotti che migliorano il risultato; per una chioma tendente al crespo utilizzare un siero, un gel o una lozione spray che non appesantisca i capelli; chi invece ha i capelli grassi, spruzzare direttamente sulla frangia uno shampoo secco, aspettare qualche minuto e poi procedere con lo styling .
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Crescita capelliCome utilizzare l’olio per stimolare la crescita dei capelli?

    Anche il cuoio capelluto necessita delle giuste attenzioni: tra le soluzioni più efficaci vi è l’uso di oli essenziali specifici da massaggiare

  • forfora grassaForfora grassa: come eliminarla con metodi naturali

    Usare prodotti ricchi di grassi e una alimentazione poco sana comportano la forfora grassa ai capelli da eliminare con il miglior shampoo naturale.

  • forforaForfoless Med: recensione e opinioni sul miglior shampoo antiforfora

    Forfoless Med è il rimedio migliore per contrastare la forfora perché si compone di elementi che danno i giusti benefici ai capelli.

  • forfora dei capelliForfora dei capelli femminili: le cause e il miglior rimedio naturale

    Lo stress, ma anche l’eccessiva produzione di sebo sono alcune delle cause della forfora dei capelli femminili.

Contentsads.com