Canzoni divertenti per il trenino di Capodanno: le migliori

Il trenino di Capodanno è un must di ogni 31 dicembre: le canzoni migliori per salutare l'anno vecchio.

Capodanno è la festa più attesa dell’anno, inutile negarlo. La quasi totalità della popolazione mondiale arriva al 31 dicembre carica di tante aspettative e vive lo scoccare della mezzanotte come una sorta di rito iniziatico. In ogni festa che si rispetti, quando l’orologio segna 0:00 tutti devono alzarsi e partecipare al trenino.

Quali sono le canzoni migliori per buttarsi alle spalle l’anno vecchio e accogliere il nuovo?

Canzoni per il trenino di Capodanno

Tutte le feste di Capodanno seguono, bene o male, un copione che resta invariato di anno in anno: cenone, tombola e trenino. Allo scoccare della mezzanotte, tutti devono unirsi al serpente umano e dare vita a ciò che l’atmosfera richiede: dire addio all’anno vecchio e accogliere il nuovo a suon di musica.

Quali sono le canzoni migliori per abbandonarsi come si deve ai festeggiamenti? Ci sono alcuni brani che sono dei veri e propri must da decenni, mentre altre si aggiungono alla playlist in base alla moda del momento. Solitamente, le più indicate e richieste sono le melodie sudamericane.

Una delle musiche immancabili, diciamo pure obbligatorie, sono le tradizionali canzoni del Disco Samba, un medley di canzoni brasiliane rivisitate nel 1978 dai Two Man Sound.

Il trio ha mixato diverse canzoni popolari brasiliane e ha ottenuto un successo mondiale. Quelle perfette per il trenino di Capodanno sono: Brigitte Bardot, Zazueira, Charlie Brown, Sebastaina (A-E-I-O-U-Y) e Tay Mahal.

Se non vi piace questo repertorio perché troppo scontato, potete scegliere qualche melodia sempre del genere sudamericano o che a questo si ispira. Un esempio? Cacao meravigliao, famosissima canzone di Renzo Arbore e Claudio Mattone per la trasmissione Indietro tutta!, è perfetta per il trenino di Capodanno.

Per un 31 dicembre indimenticabile non potete non inserire in playlist anche la mitica Raffaella Carrà. Con le sue canzoni avete l’imbarazzo della scelta: da Maracaibo a Pedro, passando per Fiesta e Ballo Ballo. Ultimo brano che non dovete assolutamente dimenticare? Don’t let me be misunderstood dei Santa Esmeralda: un vero e proprio must di ogni trenino degno di essere chiamato tale.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come allungare i capelli in modo sano e naturale

Chi è Roberto Saviano: tutto sull’autore di Gomorra

Leggi anche
  • festa della mamma a distanzaFesta della mamma a distanza: consigli su come festeggiare

    Festa della mamma in arrivo? Vediamo qui di seguito i consigli e le soluzioni carine su come festeggiare lontano ma vicino.

  • 14enne incinta non sa chi sia il padre14enne incinta non sa chi sia il padre: la rivelazione

    Ragazzina di 14 anni è incinta e rivelando chi è il padre si scopre una notizia sconvolgente.

  • come migliorare reputazione online con consulente immagineCome migliorare la reputazione online con un consulente d’immagine

    Quando si desidera migliorare la propria reputazione online è preferibile evitare le “soluzioni fai da te”: ecco come farlo con un consulente d’immagine.

  • giornata mondiale della terra rifiutiGiornata Mondiale della Terra, come gestire la delicata questione rifiuti

    Celebrare la Giornata Mondiale della Terra conduce a riflettere sulle montagne di rifiuti con cui danneggiamo il pianeta, servono dei piccoli accorgimenti che frenino questa tendenza.

Contents.media