Calza della befana: tutte le idee su come riempirla per stupire

Non avete ancora idee su che calza della befana regalare o su come riempirla? Eccone alcune per renderla davvero personalizzata.

Superati il Natale e il Capodanno arriva il momento dell’Epifania, festività amata dai bambini e non solo! La tradizione vuole che in questa occasione si regali una calza piena di dolcetti, regalini o addirittura carbone. Ma come riempirla in modo davvero originale? Scopritelo insieme a noi in questo articolo!

Calza della befana, come riempirla per stupire

Come dicevamo, la tradizione vuole che la calza “della befana” venga riempita con dolciumi o carbone dolce. In commercio ne esistono di tutti i tipi, adatte davvero a tutti i gusti, ma se non riuscite a trovare una calza che vi soddisfi davvero o se semplicemente anche voi siete sostenitrici del motto: “minor spesa, massima resa” siete nel posto giusto!

Abbiamo infatti pensato di facilitarvi la ricerca con una piccola raccolta di idee con cui creare, decorare e riempire la vostra calza pronta da regalare.

Siamo sicuri che, se seguirete i nostri consigli, le vostre calze faranno davvero invidia anche alle befane più generose!

calza della befana come riempirla

Con i dolcetti fai da te

Se la cucina è il vostro hobby e siete abbastanza brave ai fornelli, perché non cimentarvi nella realizzazione di piccoli dolcetti con cui fare felici bambini e, perché no, anche le persone a voi più care? Su Internet si possono trovare tantissime ricette a tema, tra cui proprio quella del carbone dolce (alcolico o analcolico, a seconda ovviamente del destinatario).

In alternativa potreste preparare anche pacchettini di chocolate bark candy, famosissime negli Stati Uniti, dove vengono gustate soprattutto durante il periodo natalizio. Si tratta semplicemente di barrette formate dal cioccolato e dalle caramelle che più vi piacciono. Il termine “bark” significa corteccia, a ricordare appunto la forma irregolare che le caratterizza. Come farcirle? Sbizzarritevi con caramelle, marsh-mallow, cioccolatini o mandorle pralinate!

calza della befana come riempirla

Idee per una calza fai da te

Se avete curiosato in tutti i negozi possibili ma avete trovato solo calze dall’aspetto bambinesco potrete dedicarvi al fai da te! No, non è il caso di riciclare calze e calzini usati in questo caso.

Ancora una volta verrà in vostro soccorso Internet con un sacco di tutorial per fare le vostre calze del tutto personalizzate. È il momento di sfoderare le vostre doti con la tecnica dell’uncinetto, della maglia o del pannolenci. Non vi resta che recuperare tuto il materiale e dare sfogo alla vostra fantasia.

calza della befana come riempirla

Non solo dolcetti

Non è obbligatorio riempire la calza della befana solo di dolciumi, o meglio, qualche cioccolatino può fare sempre piacere ma potreste accompagnarlo con qualche regalino come piccoli prodotti di cosmesi (come rossetti, smalti e cialde di ombretti) di cura della barba oppure qualche piccolo oggetto legato alla personalità o all’hobby della persona a cui è destinata. In questo caso sarete sicuramente facilitati se già a conoscenza dei loro gusti!

Se si tratta di bambini invece, potreste riempire la calza con mini puzzle, pennarelli o tempere ad acqua a monodose, libricini o bamboline, ricordandovi sempre di assecondare i gusti dei piccolini in questione.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Balayage rosa: cos’è, come si fa e tutte le sfumature da provare

Chi è Robert Duvall: storia dell’attore statunitense

Leggi anche
Contents.media