Bunga Bunga

In questo paese Š diventato praticamente impossibile fare domande, sia perchŠ nessuno ti d… mai una risposta, sia perchŠ se ne fai una ti danno del comunista o del fascista a seconda dei casi.

Boh, io la questione la pongo lo stesso, poi voi ditemi da che parte sto.

Berlusconi nel video conferma d’essere una persona di cuore e d’aver aiutato una persona in difficolt…. Dal momento che la domanda verteva su “Ruby“, possiamo ipotizzare che si riferisse a lei.

Stasera la Questura ha smentito, affermando che non si poteva trattenere la ragazza (accusata di furto) oltre le sei ore.

A Berlusconi sarebbe bastato attendere la smentita della Questura, invece ha voluto replicare a caldo e si Š compromesso, perchŠ le due versioni si negano a vicenda.

Dal momento che suppongo che la questione sia solo agli inizi, vediamo chi e quanti terranno conto di questa (piccola?) incongruenza.

UPDATE = Emergono nuovi dettagli sulla vicenda. Pare che Berlusconi abbia parlato personalmente con la Questura, e che siano state date false generalit… per salvare le ragazza. Se venisse tutto confermato, si tratterebbe d’un fatto grave.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • NetflixNetflix blocca la condivisione di password e account

    L’aveva anticipato e sta avvenendo: Netflix sta attuando il blocco di condivisione di password e account, scatenando una serie di reazioni negative

  • MandrakeChi è Mandrake? Tutto sull’influencer brindisino

    Mandrake, nome d’arte di Giuseppe Ninno, è brindisino doc che ha conquistato il grande pubblico dei social grazie alla verità raccontata in chiave comica

  • Simone DominiciChi è Simone Dominici? Tutto sull’amministratore delegato di KIKO

    Il nuovo amministratore delegato di KIKO MILANO è Simone Dominici: uomo dalla carriera professionale ricca e importante, Dominici dimostra il suo talento

  • Ebrei giornata della memoriaEbrei e Olocausto: come venivano vestiti i prigionieri

    La terribile parentesi storica dell’Olocausto ha segnato il mondo intero. Tra simboli, divise e tatuaggi sulla pelle, i prigionieri erano “catalogati”.

Contentsads.com