Notizie.it logo

Brooklyn Beckham, festa di compleanno da oltre 100 mila euro

b beckham

Brooklyn Beckham ha compiuto 21 anni e ha organizzato la sua festa di compleanno in un ristorante stellato a Londra.

Il 4 marzo è stato il compleanno di Brooklyn Beckham, il primogenito di David e Victoria, che ha compiuto 21 anni. Per l’occasione, ha organizzato una festa stellata e super costosa in uno dei ristoranti di cucina giapponese fusion più in voga di tutta Londra, ovvero al Wagyumafia The Cutlet Sandwich a Jermyn Street, dove ha festeggiato con la sua famiglia, genitori e fratelli, insieme alla sua attuale fidanzata Nicola Peltz. Ovviamente è stata una cena in grande stile, ma non contenti, i genitori gli hanno regalato un super party da 115 mila euro che si terrà il prossimo sabato.

Brooklyn Beckham: la festa di compleanno

Palloncini che riproducono il numero 21, piatti prelibati, foto con fidanzata e familiari, sorrisi e tanta felicità: questa la serata del compleanno di Brooklyn Beckham, che non ha perso neanche un minuto a postare su Instagram Stories le diverse portate.

festa beckham

Il party da 115 mila euro organizzato dai genitori

I genitori di Brooklyn, per far felice il figlio, hanno deciso di regalargli un altro party, ancora più costoso della cena di famiglia. Questa festa si terrà sabato 7 marzo presso la loro tenuta a Cotswolds, vicino Oxford: per l’occasione, verrà allestito un ricevimento super lussuoso e curato nei minimi dettagli.

Dal buffet alla torta, dagli allestimenti fino agli intrattenimenti vari e per finire con la lista degli invitati che, con grande sorpresa, ci regala nomi come Elton John, Cara Delevingne, Guy Ritchie, Emma Bunton, Gordon e Tana Ramsay, Niall Horan, ex dei One Direction. Potremmo quasi dire che più una “semplice” festa di compleanno sembra un evento mondano a cui è impossibile rinunciare.

Party mega: le feste di compleanno delle celebrities

Brooklyn Beckham non è di certo né il primo né l’ultimo ad organizzare una festa di compleanno di enorme portata.

Tra le celebrities e figli di vip è del tutto normale celebrare party del genere, eccedendo in dettagli vistosi e invitando un sacco di persone. Per questi eventi, la parola d’ordine è “non badare a spese”: l’esagerazione fa da protagonista e i soldi sembrano essere infiniti.

Basti pensare alla festa di compleanno sfarzosa organizzata dal cantante Justin Bieber per i suoi 21 anni nel 2015. Aveva allestito il tutto a tema champagne su un’isola privata ai Caraibi vicino a Grenada e per l’occasione, aveva invitato tantissimi amici di vecchia data e giovani celebrità. Tutto questo, alla modica cifra di? Non ci è dato saperlo!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche