Botox per capelli, il trattamento ringiovanente per la nostra chioma

Botox anche per i capelli? Ma non è come sembra. Ecco tutto quello che sappiamo sul trattamento ringiovanente dedicato esclusivamente alla nostra chioma.

Anche la nostra chioma merita una coccola di tanto in tanto e, così come la pelle, può avere bisogno di trattamenti ringiovanenti, per questo è stato ideato il botox per capelli. Non lasciatevi ingannare dal nome però, il botulino non c’entra niente.

Scopriamo quindi di cosa si tratta e quali sono i suoi effetti.

Botox per capelli, cos’è il trattamento ringiovanente dedicato alla nostra chioma

Si tratta, nello specifico, di un trattamento a base di vitamine D e B6, pantenolo, amminoacidi e proteine che sembrerebbe essere in grado di ridare vita ai capelli danneggiati e quindi deboli e spenti. I principi attivi presenti in questo speciale “elisir” per capelli, penetrano in profondità per dare nuova vita alle lunghezze.

Proprio per questi motivi quindi, viene definito un botox per capelli.

Il botox per capelli si può personalizzare. Si può infatti decidere se trattare tutta la chioma, oppure solo le punte. Inoltre, come abbiamo visto, la formulazione base è composta da proteine, cheratina, oli e aminoacidi a cui si possono aggiungere altre sostanze in base a quelle che sono le esigenze specifiche dei capelli. Ma a chi ci si deve rivolgere per sottoporre i nostri capelli a questo trattamento? Come funziona?

botox capelli

Come funziona il botox per capelli

Per provare questo trattamento dovrete rivolgervi ad un bravo hairstylist che preparerà i vostri capelli con un lavaggio con uno shampoo alcalino che andrà ad aprire tutte le cuticole per facilitare l’eliminazione delle impurità e favorire l’assorbimento delle sostanze nutritive. Dopo aver tamponanto delicatamente i capelli per togliere il bagnato in eccesso procederà con l’applicazione del botox per capelli che si presenterà sotto forma di crema o spray.

Per favorire l’assorbimento del prodotto, il vostro parrucchiere di fiducia procederà con un massaggio alla cute e lascerà il tutto in posa per un tempo che potrebbe variare dalla mezz’ora ai 40 minuti. Trascorso questo tempo, i capelli verranno risciacquati con acqua fredda per chiudere le fibre capillari sigillando al loro interno le sostanze contenute nel botox. Il parrucchiere potrebbe decidere anche per il passaggio di una piastra ad ultrasuoni che non andrà a scaldare ulteriormente il capello, ma aiuterà a far penetrare ancora di più il trattamento.

botox capelli

Quanto dura e quanto costa

L’effetto del trattamento sarà visibile già dalla prima applicazione e per prolungarlo bisognerà “rivitalizzare” i capelli con il botox una volta a settimana, per almeno un mese. Ma per non vanificarne gli effetti si dovrà prestare più attenzione anche alla cura del capello quotidiana. Bisognerà infatti scegliere prodotti senza siliconi e solfati perché questi due elementi troppo aggressivi ridurrebbero sicuramente la durata del trattamento.

In salone, il prezzo del botox per capelli parte dai 50 euro a seduta. Ci sarebbe l’alternativa casalinga, ma soprattutto se si è alle prime armi e se si vogliono evitare il più possibile risultati disastrosi, sarà meglio affidare la chioma alle mani esperte di un professionista.

botox capelli

Le differenze con il trattamento alla cheratina

Il botox per capelli non è da confondere con il trattamento alla cheratina. Sebbene sembrino molto simili infatti, hanno due finalità diverse. Il primo agisce sulla struttura del capello, rimpolpandolo e rivitalizzandolo grazie ai principi attivi.

Il secondo, quindi il trattamento alla cheratina, invece agisce esternamente, in modo particolare sull’effetto crespo, eliminandolo a favore di capelli più lisci e lucenti e dona nuova luce ai capelli secchi e danneggiati.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Giorgio Manetti rifatto, Gemma Galgani: “Non è sincero, ha il viso tirato”

Unghie rigate verticalmente: tutto sull’aspetto, le cause e i rimedi

Leggi anche
  • biondo caraibico colore capelliIl biondo caraibico è il colore di capelli di tendenza per il 2022

    Tra le tendenze 2022 in fatto di capelli c’è anche il biondo caraibico, perfetto per ravvivare la chioma e prepararla ai mesi più caldi.

  • hair contouring cos'èHair contouring, cos’è la nuova tendenza in fatto di capelli

    L’hair contouring è la nuova tendenza in fatto di capelli perfetta per illuminare lo sguardo e nascondere le imperfezioni.

  • maschere capelli fai da teMaschere per capelli fai da te: gli alleati che arrivano dalla natura

    Gli alleati più validi per la bellezza dei nostri capelli arrivano direttamente dalla natura, o meglio, dalle nostre dispense!

  • Come arricciare i capelliCome arricciare i capelli mossi: consigli e la migliore piastra

    Arricciare i capelli mossi può essere più difficile del previsto, ma con i giusti consigli e la migliore piastra si possono ottenere ricci voluminosi.

Contents.media