Body Shape a Clessidra: come riconoscerla e caratteristiche

Oggi scopriamo insieme le caratteristiche del body shape a clessidra e il giusto modo per valorizzarlo.

Esistono diverse forme di fisico, con tutti i loro punti forti e i loro punti deboli. Oggi scopriamo insieme le caratteristiche del body shape a clessidra e il giusto modo per valorizzarlo. L’esempio da seguire è sicuramente quello di Sophia Loren.

Body Shape a Clessidra: le caratteristiche

Il fisico a clessidra è caratterizzato da una vita sottile e da seno e fianchi della stessa larghezza, o comunque visibilmente più larghi rispetto al punto vita. Per quanto riguarda questo body shape è evidente che il punto di forza, che deve essere valorizzato, è proprio il punto vita, proporzionando sempre seno, spalle e fianchi, così da rendere la figura più armoniosa. Il corpo a clessidra è quello che rispecchia di più la donna mediterranea, con curve sinuose e morbide, fianchi ben pronunciati, seno e fondoschiena abbondanti e un punto vita sottile e marcato.

La caratteristica che distingue le donne con questo tipo di corpo è l’equilibrio quasi perfetto tra la parte superiore e quella inferiore del corpo, che si presentano ben proporzionati tra di loro. Questa tipologia di fisicità è uniforme e armoniosa, con il peso distribuito in modo omogeneo su tutto il corpo. Il punto debole riguarda fianchi e cosce, ma esaltando il punto di forza, ovvero il punto vita, sicuramente si riesce ad ottenere un risultato perfetto.

Molte persone pensano che chi ha un fisico a clessidra debba per forza scollarsi, ma in realtà non è così. Ci si può scollare e mettere in evidenza il seno prosperoso, ma sempre con moderazione. Ricordatevi che in molte situazioni è sempre meglio lasciar intuire che mostrare completamente.

Come far risaltare il corpo a clessidra: cosa scegliere e cosa evitare

Per far risaltare al meglio un corpo a clessidra è importante capire bene cosa scegliere e cosa evitare. Da scegliere sono tutti quegli indumenti che riescono a mettere in risalto il punto vita. Le donne con il corpo a clessidra possono indossare i pantaloni palazzo, le gonne a vita alta, le gonne a matita e le gonne a ruota, i pantaloni alti sulla caviglia, ma mai più alti dell’inizio del polpaccio. Sì anche a camicie legate in vita, così come canotte o t-shirt annodate, maglie portate dentro i pantaloni e le gonne, scollature a madonna, tonde e a V. Le lunghezze delle gonne devono essere appena sopra il ginocchio, oppure al polpaccio, mentre per quanto riguarda i vestiti meglio scegliere abiti a tulipano.

Da evitare, invece, tutto quello che non segna il punto vita. Meglio non indossare maglioni oversize, camicie lunghe e non sfiancate, scollature dritte che non risaltano spalle e décolleté e scollature a barchetta. Evitare anche la vita bassa, perché ingrossa, i pantaloni cropped, i pantaloni con il polsino, gonne e pantaloni troppo aderenti sui fianchi e mini gonne o maxi skirt.

Per valorizzare con eleganza un fisico a clessidra si può imitare lo stile intramontabile della meravigliosa Sophia Loren, che sapeva perfettamente cosa scegliere per valorizzare il suo corpo, proprio come altre dive degli anni ’50, come Marilyn Monroe e Liz Taylor.

Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Beauty caseBeauty per vacanza: come prepararlo in maniera efficace

    Se state preparando la valigia ma non sapete bene cosa mettere nel vostro beauty, allora avete sicuramente bisogno di qualche consiglio utile.

  • Pietra DepilatoriaPietra depilatoria: cos’è e come utilizzarla

    Ultimamente si parla sempre più spesso della pietra depilatoria, anche sui social network. Sicuramente d’estate potrebbe essere utile.

  • Body Shape a MelaBody Shape a mela o a triangolo inverso: come riconoscerla

    Il Body Shape a mela, o triangolo inverso, ha delle caratteristiche particolari ed è una forma di fisico molto diffusa.

  • Makeup estate 2022Il make up nell’estate 2022: tutte le sfumature possibili

    L’estate 2022 propone make up arcobaleno, glitter e brillantini, terra e colori del mare: tutto dipende dal mood, basta risplendere!

Contents.media