benefici del salice bianco

Le erbe hanno diverse proprietà, molte volte a noi totalmente sconosciute, infatti spesso possono risolvere problemi di diversa natura senza il bisogno di ricorrere a medicinali. Il salice bianco, ad esempio, con la sua corteccia, viene impiegato terapeuticamente per curare dolori articolari, forme reumatiche croniche, sintomi influenzali, e spesso le sue molecole con i loro principi attivi (salicina), vengono impiegate per la cura della lombalgia, quindi per i problemi riguardanti il mal di schiena.

In questo caso specifico, la corteccia viene assunta sotto forma di estratto secco, e comunque non è una soluzione adatta ad essere impiegata nè nei bambini, nè negli adolescenti.

Il Salix Alba, già nei tempi antichi era impiegato, soprattutto la sua corteccia, come antimalarico grazie alla sua azione febbrifuga, e già nel V secolo a. C. Ippocrate (considerato il padre della medicina), lo adoperava per curare febbri e malanni.

La nota positiva legata all’impiego di questa erba è che il salice bianco ha una azione molto meno irritante nei confronti dello stomaco rispetto a quella dell’acido acetilsalicilico, che si può trovare in molti farmaci, e grazie alla sua azione vasoprotettiva, ha una forte componente antinfiammatoria.

Advertisements

Bisogna comunque non abusarne ed utilizzarlo con cautela e sotto controllo medico dal momento che c’è la possibilità di risultare allergici ai salicilati e quindi essere impossibilitati ad assumere la salicina.

Ma quando si può raccogliere la corteccia? E’ possibile raccoglierla in qualunque periodo dell’anno, ma solo da alberi di almeno 2 anni, e si raccoglie in pezzi grossi che vengono poi polverizzati prima dell’uso.

Per i casi di influenza si può ottenere un infuso utilizzando un cucchiaino di corteccia in 200 ml circa di acqua bollente da bere per 3 volte al giorno ed i risultati sono davvero efficaci, spesso molto più di quello dei farmaci che a volte più che guarire subito il malessere non fanno altro che tamponarlo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

cos’è il long bob

Come coltivare rosmarino in casa

Leggi anche
  • cosa succede nella mente delle vittime di violenzaCosa succede alla mente di una vittima di violenza

    Per dare valore alle emozioni provate da una vittima di violenza è necessario riconoscere l’impatto mentale sulla mente della persona, che si trova sopraffatta.

  • giornata contro la violenza sulle donne perché è il 25 novembreGiornata contro la violenza sulle donne: ecco perché è il 25 novembre

    IL 25 novembre si celebra la giornata contro la violenza sulle donne: ecco la storia e l’origine.

  • differenza tra molestia e violenza sessualeDifferenza tra molestia e violenza sessuale: conoscere per difendersi

    Le molestie o violenze sessuali creano un carico emotivo difficile nella vittima che spesso non sa come uscire dalla situazione. Alcuni spunti su come agisce la legge.

  • 
    Loading...
  • assorbenti e tamponiScozia, assorbenti e tamponi gratis per le donne: è il primo Paese a farlo

    La Scozia è il primo paese al mondo a distribuire in modo del tutto grautito assorbenti e tamponi alle donne.

Contents.media