Chi è Bebe Vio: tutto sulla schermitrice italiana

Vincitrice della medaglia d'oro ai Giochi Paralimpici di Rio nel 2016 nella scherma, ecco la storia di Bebe Vio.

La Mattel ha deciso di creare una Barbie interamente dedicata a lei. Un pezzo unico che vuole sottolineare che la storia di Bebe Vio deve essere da esempio e può diventare un modello per tante piccole bambine.

Chi è Bebe Vio

Beatrice Maria Adelaide Marzia Vio, chiamata da tutti Bebe Vio (Venezia, 4 marzo 1997), è una schermitrice italiana. Si appassiona di scherma a soli cinque anni quando inizia a praticare con entusiasmo questo sport. Nel 2008, quando ha da poco compiuto 11 anni, viene colpita da una grave meningite che le causa un’infezione seguita da necrosi.

chi è bebe vio

Il risvolto negativo della malattia rende necessaria l’amputazione di avambracci e gambe. Dopo tre lunghi mesi di ricovero ospedaliero e quasi un anno di fisioterapia e riabilitazione decide di non lasciarsi buttare già e riprende l’attività sportiva a livello agonistico.

L’attività sportiva e i Giochi Paralimpici

Allenandosi sotto la guida di Federica Berton e Alice Esposito, Bebe è pronta a competere ufficialmente per la prima volta nel maggio 2010.

L’anno successivo dimostra il suo talento ottenendo il titolo di campionessa italiana Under-20 e nei 2012-2013 anche campionessa italiana assoluta.

chi è bebe vio

Nel 2014 ottiene il titolo europeo assoluto paralimpico in quella che è detta categoria “B”. Lo stesso anno il Comitato Italiano Paralimpico le conferisce il premio come migliore atleta italiana del settore. Dopo numerosi altri titoli nazionali ed europei partecipa nel 2016 ai XV Giochi Paralimpici di Rio vincendo un oro negli individuali. L’anno successivo ottiene inoltre il titolo di campionessa mondiale paralimpica nel fioretto individuale.

Riconoscimenti e progetti personali

La storia della giovane atleta diventa un caso nazionale e Bebe si fa portavoce del settore diffondendo conoscenza sulla scherma paralimpica. La sua famiglia fonda inoltre un’associazione chiamata “Art4sport” che si occupa di aiutare bambini che hanno subito amputazioni a riavvicinarsi al mondo dello sport.

chi è bebe vio

Insieme ai suoi genitori ha creato l’evento “Giochi senza barriere” che raccoglie ogni anno cantanti, sportivi e persone disabili in una giornata all’insegna dello sport. Il suo talento e la sua forza sono riconosciuti anche all’estero, infatti ha posato per la fotografa Anne Geddes per una campagna a favore della vaccinazione contro la meningite. In più Barack Obama l’ha invitata insieme alla delegazione italiana alla sua ultima cena di amministrazione.

Scritto da Alessandra Coman
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Sanremo 2021, le pagelle ai look della seconda serata

Chi era Antonio Vivaldi: vita del compositore italiano

Leggi anche
  • Chi era Marcel DuchampChi era Marcel Duchamp: tutto sull’artista del XX secolo

    Marcel Duchamp e il successo nel XX secolo come grande artista contemporaneo.

  • Chi era Antonio Machado:Chi era Antonio Machado: storia del poeta spagnolo

    Storia di Antonio Machado, grandissimo poeta spagnolo del XX secolo.

  • Chi è Sabina GuzzantiChi è Sabina Guzzanti: vita dell’attrice italiana

    Sabina Guzzanti ha sfondato nel mondo della televisione ottenendo grande successo anche nel cinema, a teatro e sul web.

  • Chi era Isaac Bashevis SingerChi era Isaac Bashevis Singer: tutto sul Premio Nobel

    Isaac Bashevis Singer e il suo percorso come scrittore ebreo nel corso del XX secolo.

Contents.media