Barbara Berlusconi: il Milan, Ruby e Mara Carfagna. L’intervista a Vanity Fair

Per la prima volta Barbara Berlusconi, primogenita di Silvio Berlusconi e Veronica Lario, ha aperto le porte della sua casa – Villa Correnti, residenza ottocentesca di Lesa acquistata dal padre nel 2008 – e ha accolto un servizio fotografico di Vanity Fair (in edicola da oggi, mercoledì 22 dicembre) al fianco del compagno Giorgio Valaguzza e dei due figli, Alessandro ed Edoardo.

La ragazza ne ha un po’ per tutti, a partire dalla polemica Carfagna – Mussolini: «A volte bisogna avere il pudore di tacere. Se si sente discriminata lei, che dai Telegatti è diventata ministro, la cosa assume dimensioni ancora più grottesche. Vedere certe signorine girare in auto blu non fa bene all’immagine del Paese, perché davvero si fatica a coglierne i meriti (…) Non dimentichiamoci che sono gli italiani che le hanno votate.

La democrazia propone delle scelte, poi si chiede il consenso. E non mi pare che Berlusconi abbia un problema di consenso».

La ragazza parla anche del caso Ruby: «Sono vicende che mi hanno amareggiato. E faccio fatica a rispondere serenamente. E’ ovvio che non sono d’accordo con un certo tipo di condotta, ma devo anche credere alle verità di mio padre».

L’intervista si sposta poi sul tema Milan: dopo l’ingresso nell’azienda di famiglia, sarà lei il prossimo presidente? «L’unico presidente è Silvio Berlusconi.

Mi sembra prematuro pensare a una sostituzione. Entro nel Milan perché vorrei capire sul campo alcune dinamiche in una realtà d’impresa molto complessa. Per ora mi concentrerò soprattutto sull’aspetto gestionale».

Il 20 febbraio 2011 si celebrano i 25 anni di proprietà Milan della famiglia Berlusconi. Ecco cosa ne dice lei: «Per me il Milan è l’avatar di mio padre. Lui ha con la squadra un legame sentimentale molto forte, perché rappresenta in modo immediato il successo che è stato in grado di conseguire in tutti i settori in cui ha operato».

Qui sotto alcune foto di Barbara Berlusconi (clicca sulle immagini per ingrandirlefoto Lapresse).

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Raffaella CarràA far la moda comincia tu! – Raffaella Carrà in mostra a Sanremo 2023

    Lo stile di Raffaella Carrà è immortale, proprio come la sua personalità. A Sanremo 2023 nasce una mostra a lei dedicata: A far la moda comincia tu!

  • NetflixNetflix blocca la condivisione di password e account

    L’aveva anticipato e sta avvenendo: Netflix sta attuando il blocco di condivisione di password e account, scatenando una serie di reazioni negative

  • MandrakeChi è Mandrake? Tutto sull’influencer brindisino

    Mandrake, nome d’arte di Giuseppe Ninno, è brindisino doc che ha conquistato il grande pubblico dei social grazie alla verità raccontata in chiave comica

  • Simone DominiciChi è Simone Dominici? Tutto sull’amministratore delegato di KIKO

    Il nuovo amministratore delegato di KIKO MILANO è Simone Dominici: uomo dalla carriera professionale ricca e importante, Dominici dimostra il suo talento

Contentsads.com