Bacche di goji, cosa sono e dove acquistarle

Considerate un vero superfood, le bacche di goji sono utilissime per il nostro organismo. Vediamone proprietà e controindicazioni.

Le bacche di goji sono considerate dei veri e propri superfood, per le loro grandi virtù. Hanno molte proprietà, ma anche alcune controindicazioni. Conosciamole meglio attraverso questo articolo.

Bacche di goji

Le bacche di goji sono originarie del Tibet ma, ormai, si conoscono un po’ dappertutto.

Hanno innumerevoli proprietà, tra cui quella di riuscire a contrastare in modo efficace i radicali liberi. Prevengono le malattie, proteggono la pelle e i tessuti del nostro corpo, rallentando l’invecchiamento cutaneo. Sono chiamate anche “bacche della salute”, per ovvi motivi. Sono ricche di carotenoidi e aiutano anche a migliorare la vista. Per alcuni sono anche il cibo della longevità e della vitalità.

Le bacche fresche hanno molta vitamina C, aiutano a prevenire i tumori, abbassano il colesterolo, sono antiinfiammatorie e sono anche ricche di acidi grassi essenziali.

Advertisements

I benefici non si fermano qui: questi frutti sono utili a stimolare la perdita di peso, a contrastare gli inestetismi della cellulite e fanno anche dimagrire.

Per ciò che riguarda i valori nutrizionali, dobbiamo considerare che quelle essiccate hanno 321 calori. Sono ricche di potassio, proteine e fibre, ma hanno anche buone dosi di calcio e di ferro. Questi frutti contengono proteine e amminoacidi, nonché acidi grassi fondamentali, del calibro di omega 3 e omega 6.

Sono grassi chiamati “buoni”, utili alla salute del cuore e delle arterie. Contengono anche gli steroli vegetali, che sono quelle sostanze che aiutano naturalmente il colesterolo ad abbassarsi. Le vitamine contenute nel frutto sono prevalentemente la C, che rinforza il sistema immunitario, la E, benefica per la pelle e la A, con funzioni antiossidanti. Vi si trovano anche buone tracce di vitamina B2.

Bacche di goji controindicazioni

Le bacche di goji, così come tutti gli alimenti, possono avere delle controindicazioni.

Vediamo del dettaglio quali sono. Innanzitutto, dobbiamo stare attenti a scegliere quelle bio, perché non devono avere nessuna traccia di pesticidi per essere sane al 100%. Leggere sempre l’etichetta è, quindi, fondamentale. Quelle che vengono coltivate in Tibet sono, ovviamente, migliori e più salutari rispetto a quelle che provengono da altre zone.

Per avere benefici importanti, ne vanno assunti circa 20 grammi al giorno per almeno 1 mese. Hanno delle controindicazioni in gravidanza e allattamento, per cui è meglio evitarle perché non si conoscono gli effetti sul feto e sul latte materno.

E’ meglio evitare la concomitanza con farmaci anticoagulanti. Inoltre, ci vuole cautela in chi è allergico ai pomodori. Queste persone, infatti, potrebbero sviluppare un’allergia anche alle bacche di goji. Meglio scegliere quelle essiccate al sole, che mantengono le loro proprietà inalterate.

Migliori 5 offerte

In erboristeria o in parafarmacia è possibile trovare le bacche di goji. Ormai, si trovano anche al supermercato. In alternativa, ci possiamo avvalere dei negozi online, su siti specializzati oppure su Amazon. Vediamo le migliori 5 offerte che si possono trovare in rete.

  • Naturix 24 Bacche di Goji

Naturix 24 mette a disposizione 1 kg di bacche di goji in vendita a circa 15 euro al kg. Si tratta di un prodotto naturale e sicuro al 100%, acquistabile direttamente su Amazon ad un prezzo speciale.

  • Zen Valley Bio Raw Bacche di goji

A circa 21 euro, Zen Valley mette in vendita 1 kg di bacche di goji. Si tratta di ben 4 sacchetti da 250 grammi. Queste bacche vengono dagli altopiani tibetani a più di 3000 metri sul livello del mare. Hanno buonissime percentuali di fibre e di antiossidante. Sono ideali per uno spuntino, oppure per essere mescolate ad altri alimenti o cereali per la prima colazione.

  • Bacche tibetane di goji

La stessa marca mette a disposizione altri tipi di bacche in vendita sempre a 21 euro. Il prodotto è naturale al 100% e non contiene né coloranti, né conservanti.

  • Bacche di goji (1 kg)

Si tratta di un prodotto che su Amazon costa all’incirca 21 euro. Sono divise in due pacchi da mezzo kg. L’articolo è famoso per essere antiossidante, rimineralizzante, vitaminico, in contrasto con i radicali liberi, protettivo ed energizzante.

  • Sevenhills Wholefoods Bacche di Goji bio

A 22 euro, troviamo le bacche di goji marcate Sevenhills Wholefoods. Sono coltivate in Cina, secondo metodi biologiche. Sono lavorate a temperature inferiori ai quarantacinque gradi, per fare in modo di preservare minerali e vitamine. Le bacche sono utilizzabili in differenti modi, come ad esempio nei frullati, nei cereali, oppure gustate crude. Si tratta di un prodotto che è puro al 100% e che è biologico certificato dalla Soil Association. Non presenta allergeni, è un prodotto che può essere consumato anche dai vegani e dai celiaci, in quanto non contiene glutine.

Scritto da Erika Vettori
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Blake Lively dopo la gravidanza, 27 chili in meno in 14 mesi

Taglio bob: il caschetto è la nuova tendenza dell’inverno

Leggi anche
  • pressoterapia benefici e controindicazioniPressoterapia: cos’è, benefici e controindicazioni

    In cerca di un trattamento estetico per dimagrire? Avete già provato la pressoterapia? Qui di seguito cos’è e come funziona.

  • primo chakra come sbloccarloPrimo chakra: cos’è, dove si trova e come sbloccarlo

    Il primo chakra non si sblocca? Qui di seguito che cos’è e i consigli su come sbloccarlo.

  • collant per gravidanzaCollant per gravidanza: i modelli e quale scegliere

    I collant per gravidanza sono fondamentali in quanto aiutano ad alleviare le gambe e caviglie gonfie, oltre a stimolare la circolazione sanguigna.

  • 
    Loading...
  • massaggio shiatsuMassaggio shiatsu: i benefici e come farlo a casa

    Per ilassarvi e distendere i nervi, non c’è nulla di meglio dei benefici del massaggio shiatsu che è possibile effettuare anche a casa grazie a un prodotto come il cuscino.

Contents.media