Arriva Halloween! Idee per suggestive decorazioni fai da te

Per quanto diverse persone non siano affatto contente dell'arrivo dell'autunno, ottobre è un mese che ha molto da offrire.

Per quanto diverse persone non siano affatto contente dell’arrivo dell’autunno, ottobre è un mese che ha molto da offrire. Questo è il periodo delle caldarroste, del foliage, delle tisane calde e, soprattutto per i bambini, dei giorni che conducono alla festa di Halloween. Di origini irlandesi, ma divenuta popolarissima negli Stati Uniti, da diversi anni Halloween è celebrata anche in Italia. Proprio il 31 ottobre si presta perfettamente a chiunque desideri dare sfogo alla creatività, non limitandosi a intagliare una zucca, ma realizzando addobbi con cui decorare l’abitazione. Ancora più bello sarebbe coinvolgere i bambini, certamente entusiasti di mettersi all’opera.

Una casa piena di ragnatele!

Se spesso, ad Halloween, le ragnatele compaiono sul viso di chi decide di truccarsi per l’occasione, non c’è dubbio che decorare le pareti con delle finte ragnatele sia un’idea dal grande impatto visivo. Per realizzarle è sufficiente munirsi di un semplice foglio di carta, oppure di cartoncino. Ricavato un quadrato dal foglio, occorrerà piegarlo in due parti ottenendo un rettangolo. Dopo aver piegato un’altra volta il rettangolo a metà ci si ritroverà in mano un quadrato. Piegare nuovamente a metà per ricavare un triangolo isoscele. Manca ancora un passaggio: iniziando dal vertice piegare il triangolo, portando il vertice alla base del triangolo, verificando che i due lati coincidano. A quel punto tagliare la parte in esubero, quindi munirsi di matita e disegnare alcune linee, curve e parallele. Dopo averle ritagliate all’interno aprire il foglio: come per magia apparirà una splendida ragnatela.

Idee “paurose” per decorare la tavola di Halloween

Se ad Halloween è prevista una cena tra amici, apparecchiare in tema rappresenta una splendida idea! Innanzitutto, dovrà essere scelta la tovaglia adatta. Privilegiarne una di colore nero o arancione, oppure scegliere una tovaglia che presenti righe bianche e nere. Per quanto concerne i tovaglioli, che siano di stoffa o carta (i primi più adatti a una cena tra adulti, i secondi in una tavolata di bambini), la cosa importante è che possano abbinarsi alla tovaglia. Se nel cassetto giacciono da tempo antichi servizi di posate, Halloween è l’occasione giusta per tirarli fuori, donando alla tavola un tocco vintage. In alternativa, la scelta potrà premiare i servizi classici. Per i bambini, una forchetta e un coltello, uno bianco e uno nero, regaleranno quel pizzico di “dark” che si desidera. Altra idea interessante per la tavola consiste nell’utilizzare dei tappi di bottiglia per dar vita a piccole zucche. Cosa sarà necessario? Preparare:

  • alcuni tappi di bottiglia
  • della ciniglia verde (in alternativa impiegare cotone e velluto verde)
  • colla Pattex
  • due pennarelli neri (uno a punta larga e uno a punta fine)

Questo lavoretto richiederà pochissimi minuti. La ciniglia verde, infatti, andrà semplicemente incollata al retro di ciascun tappo, permettendo a questi ultimi di trasformarsi in un ciuffo tipico da ortaggio. Con il pennarello a punta larga dipingere il tappo di arancione, e disegnare occhi, naso e bocca con quello a punta fine. In tavola potrebbero apparire anche dei fantasmini luminosi. Non servirà altro che riciclare delle bottiglie vuote, ponendo al loro interno una piccola candela. Una volta eliminata la parte superiore di ciascun contenitore, rivestirli con della carta crespa bianca, magari dipingendola di giallo o arancio con gli acquarelli. Concludere il lavoro disegnando occhi e bocca del fantasma.

Una ghirlanda “zuccosa” da appendere alla porta

Cosa c’è di meglio dell’appendere all’ingresso una ghirlanda a tema Halloween? Ecco un’idea per nulla complicata, ma dall’effetto finale davvero sorprendente. Per la base occorrerà della paglia, tenuta unita intrecciando un po’ di spago. A decorarle, invece, saranno delle piccole zucche in tessuto, create a partire da scampoli di stoffa di differenti colori e fantasie. Una buona opzione è quella di inserire un nastro arancione, da incollare alla parte superiore della ghirlanda. Un gancio fissato alla porta e, in un baleno, la corona sarà pronta a essere appesa.

Chi ama mettere in mostra le proprie abilità manuali ha in Halloween l’occasione ideale per farlo. Quando in casa è prevista una festa con protagonisti i bambini, o un’allegra cena tra adulti, decorare l’abitazione si rivelerà molto divertente. L’obiettivo? Donare ai diversi ambienti quell’aurea di mistero e terrore che ben si sposa con la festa più spaventosa dell’anno!

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • divanosoDecora il salotto con i colori del Natale: tante idee per trasformare il divano letto

    Dicembre si avvicina e finalmente puoi tirare fuori le vecchie decorazioni natalizie. Perchè non fare ancora di più per la tua casa questo Natale?

  • donnemagazineComprare online massimizzando la spesa: consigli utili per gli acquisti digitali

    Oggi come oggi, lo shopping si veste sempre più spesso di digitale. Dopotutto, è facile capire perché questo canale d’acquisto è diventato così popolare negli ultimi anni: consente infatti di trovare di tutto e di più, dalle nuove collezioni fino ad arrivare alle migliori offerte.

  • montascale anziani disabiliMontascale a poltroncina: qual è la loro funzione

    Sebbene i progressi tecnologici lo abbiano reso ormai alla portata di tutti, il montascale ha origini molto antiche.

  • diet g6b50e2d3e 1920Errori da non commettere quando si vuole dimagrire

    Gli sbagli più comuni fatti da chi vuole perdere peso velocemente.

Contentsads.com