Notizie.it logo

Armani debutta nell’alta gioielleria: le creazioni firmate da Giorgio

armani

Giorgio Armani debutta nell'alta gioielleria con una collezione presentata in anteprima nel corso degli Armani Day.

Armani debutta nell’alta gioielleria con una collezione esclusiva presentata in anteprima nel corso degli Armani Day. Giorgio, dopo oltre 40 anni di carriera dedicati alla moda, ha deciso di fare il suo ingresso nel mondo dei preziosi e lo ha fatto brevettando anche una nuova lega: “Oro Armani”.

Armani debutta nell’alta gioielleria

Giorgio Armani, con una carriera di oltre 40 anni alle spalle, è consideratro il “re della moda italiana”. Simbolo di eleganza senza tempo del nostro bel paese, lo stilista presenta collezioni che vanno a ruba in tutte le stagioni. Ogni red carpet che si rispetti vede salire in passerella star provenienti da ogni angolo del globo che scelgono di affidarsi nelle mani esperte di ‘re Giorgio’. I suoi abiti e accessori Haute Couture che sfilano in passerella incantano quanti sono appassionati di moda e, allo stesso tempo, catturano l’attenzione di coloro che non sono mai stati interessati all’ambiente.

Insomma, Armani è una vera e propria garanzia per i personaggi del mondo dello spettacolo. Per ogni occasione, sanno che affidandosi alla nota casa di moda italiana, il successo è assicurato. Sarà questa fidelizzazione che ha spinto Giorgio a provare anche il campo dell’alta gioielleria? Lo stilista ha dichiarato: “Trovo entusiasmante il mio lavoro perché mi consente di vivere continuamente delle prime volte, di vivere, in un’immersione totale, il mio mondo tra arte e design”. Armani, quindi, non si limiterà a produrre soltanto vestiti, tailleur, blazer e accessori, ma darà vita anche a meravigliosi anelli e collier di diamanti. Lo stilista ha presentato la sua prima collezione di alta gioielleria nel corso dell’Armani Day, evento culminato con la sfilata Pre-Fall 2020-21.


Gioielli by Armani

Nella suite dell’Armani Hotel di via Manzoni a Milano, Giorgio ha presentato la sua prima collezione di alta gioielleria.

Lo stilista ha proposto tre linee differenti: Borgonuovo, Firmamento e . La prima comprende una serie di anelli che giocano con il logo dell’azienda, la seconda riguarda alcuni modelli di collier decorati con luna e stelle di diamanti e l’ultima, prendendo spunto dal nome del celebre profumo con il fiore sul tappo, fonde oro bianco, onice, diamanti, perle di seta e diamanti neri a taglio princess. I prezzi, considerando che si tratta di alta gioielleria realizzata a mano a Vicenza, non sono accessibili a tutti: si parte da 900 euro per gli anelli di Borgonuovo fino ad un massimo di 350.000 euro per le collane di brillanti. Per ora, i goielli sono stati presentati soltanto in anteprima e non sono ancora acquistabili in negozio.

‘Re Giorgio’ non si è limitato a creare tre linee di preziosi, ma ha anche dato vita ad una nuova lega: l’Oro Armani. Così come fatto nella moda, con l’ideazione del colore ‘greige’ che prima non esisteva, anche nel campo dell’alta gioielleria, lo stilista ha creato qualcosa di innovativo. L’uomo ha quindi brevettato una nuova lega che è il punto forte di tutti i suoi preziosi.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche