Antonella Clerici dice no a Miss Italia: aspetta altre proposte

Antonella Clerici è ai ferri corti con la RAI: c'è il pericolo che la conduttrice rompa il contratto con l'azienda e passi a Mediaset?

Antonella Clerici continua a rifiutare le proposte che arrivano dalla Rai. Negli scorsi giorni si era diffusa la notizia che Antonella avesse rifiutato lo Zecchino D’Oro e in queste ore arriva quella secondo la quale l’agente della conduttrice e le dirigenze Rai non avrebbero trovato un accordo sulla conduzione di Miss Italia.

Perché Antonella continua il muro contro muro con l’azienda televisiva nazionale?

Antonella Clerici: offesa e delusa dalla RAI

Fino a non troppo tempo fa Antonella Clerici era considerata un volto di punta della RAI. I suoi decenni di conduzione a La Prova del Cuoco e al timone di trasmissioni importantissime per la RAI come il Festival di Sanremo l’hanno consacrata come una delle professioniste più apprezzate della televisione.

L’idillio si è rotto nel momento in cui la RAI ha annunciato i suoi palinsesti e ha rivelato di non avere programmi per Antonella, la quale avrebbe dovuto accontentarsi di alcune conduzioni in prima serata completamente episodiche, senza un programma seriale che le assicurasse continuità lavorativa.

Questo non vuol dire che la Clerici non venga pagata: il suo contratto fa sì che continui a percepire uno stipendio anche se, attualmente, è “in panchina”.

Questo stato di cose ha profondamente offeso Antonella, che ha dichiarato in più di un’occasione di non avere alcuna intenzione di percepire bonifici senza lavorare.

Era naturale che la RAI a questo punto facesse ad Antonella altre proposte lavorative ma, evidentemente, qualcosa è andato storto.

Antonella Clerici rifiuta Miss Italia

Lo Zecchino d’Oro, esattamente come Miss Italia sono due trasmissione storiche della produzione RAI. Un altro conduttore avrebbe preso come un grande onore la proposta di condurle, ma non Antonella in questo momento storico.

E’ chiaro infatti che la conduttrice sia stata ulteriormente indispettita dalla proposta RAI, dal momento che anche lo Zecchino d’Oro e Miss Italia sono programmi di durata molto breve, che impegnerebbero la conduttrice soltanto per una manciata di serate.

Entrambi i programmi inoltre risultano piuttosto “vecchi”, legati a un tipo di televisione che ormai non è più attuale. Se lo Zecchino d’Oro ha ancora qualche speranza di coinvolgere il pubblico costituito dalle famiglia, Miss Italia sembra ormai completamente superato, anche considerando il fatto che per un certo periodo di tempo è stato snobbato dalla RAI ed è stato mandato in onda da LA7.

L’avvicinamento a Mediaset

Per dimostrare di essere legata da un contratto Rai ma di avere molte prospettive lavorative al di fuori dell’azienda televisiva nazionale, Antonella Clerici in queste ultime settimane ha messo in atto un’intelligente manovra di avvicinamento a Mediaset, utilizzando i social e la carta stampata per far sapere che apprezza moltissimo le produzioni del Biscione, soprattutto quelle guidate da Maria De Filippi. Il commento più clamoroso è stato quello in cui Antonella definiva “ipnotica” Temptation Island.

Come se non bastasse La Clerici ha anche dichiarato che si vedrebbe benissimo alla conduzione di Striscia La Notizia. Se non è una manovra di avvicinamento questa …

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Temptation Island, il vestito di Jessica piace ai fan: marca e costo

Paola Turani contro i suoi follower: “Sono schifata”

Leggi anche
  • gay pride cosa eGay Pride: cos’è, com’è nato e perché si celebra

    Perchè il Gay Pride, celebrazione interamente dedicata alla comunità LGBTQ+, si celebra a goungo?

  • FEMMINICIDI LIGURIAFemminicidi in Liguria, dal 2020 uccise ben 10 donne

    Da gennaio dello scorso anno a oggi, si sono susseguiti ben 10 femminicidi in Liguria in modalità efferate e perpetrati sia da uomini che da donne.

  • alfredino serie tv quando esceAlfredino Rampi, la serie tv sky sulla vicenda: quando esce

    La vicenda di Alfredino sconvolse un intero Paese e Sky Original ne propone una serie tv in due serate.

  • chi è Gina ChuaChi è Gina Chua, la transgender neo executive director di Reuters

    Gina Chua è la neo executive director di Reuters ed è stata scelta da un’altra donna molto importante, Alessandra Galloni editor-in-chief di Reuters.

Contents.media