Antonella Clerici “La morte di Fabrizio Frizzi mi ha cambiato la vita”

Antonella Clerici, ospite a Domenica In, ha raccontato com'è cambiata la sua vita nell'ultimo anno, soprattutto dopo la morte di Fabrizio Frizzi.

Antonella Clerici è stata ospite a Domenica In da Mara Venier. A tu per tu con l’amica ha raccontato com’è cambiata la sua vita in questi anni, sia da un punto di vista professionale che da quello sentimentale. Inevitabilmente si è parlato della morte di Fabrizio Frizzi e di come questa tragedia abbia accomunato e stravolto molti personaggi del mondo dello spettacolo.

La nuova vita di Antonella Clerici

L’ultimo anno per Antonella Clerici è stato molto difficile. La conduttrice di Portobello si è raccontata a Domenica In. Face to face con la sua amica Mara Venier si è lasciata andare ad un racconto ricco di emozioni, senza alcuna maschera. Antonella, nonostante sia stata molto legata alla conduzione de La Prova del Cuoco, ha accettato di abbandonarne il timone per dedicarsi al ritorno in Tv di Portobello.

Una scelta difficile, ma, forse anche dovuta a quanti l’hanno scelta per un ruolo tanto importante. Il flop degli ascolti della nuova versione della trasmissione culinaria rappresentano un dispiacere, ma lei spera che qualcosa possa cambiare. Ora Antonella è proiettata su un altro fronte e non può farsi distrarre da altre problematiche, considerando che ha anche già espresso il suo giudizio sia su Elisa Isoardi che su La Prova del Cuoco.

La Clerici ammette che, nonostante il lavoro, la cosa più importante della sua vita rimane sua figlia, voluta e desiderata più di ogni altra cosa. La conduttrice di Portobello ammette: “Ho fatto un sacco di cure per avere la mia bambina. Mi facevo delle punture sulla pancia prima di andare in onda, ma in televisione bisogna essere felici e non lasciar trasparire le emozioni”. Antonella ha sofferto molto per avere la sua piccola ed ora le basta un suo sorriso per essere felice. Negli ultimi tempi inoltre, nel suo cuore è entrato un nuovo compagno che le sta donando nuovamente la fiducia nell’amore. La Clerici ha raccontato: “Ognuno aveva la sua vita, ma un’amica mi diceva da tempo che aveva trovato un uomo uguale a me. Anni dopo eravamo liberi entrambi e ci siamo conosciuti. Abbiamo iniziato a parlare ed è iniziato subito un feeling. All’inizio ero un po’ spaventata, ma lui ha saputo corteggiarmi e aspettare”. Un uomo che ha colto fin dall’inizio il valore di una grande donna, che ha saputo corteggiarla e ha saputo rispettare i suoi tempi. Antonellina è tornata a credere nell’amore, ma, l’ultimo anno ha messo a dura prova il suo cuore.

La morte di Fabrizio Frizzi

Inevitabilmente si finisce a parlare di Fabrizio Frizzi e di come la sua morte abbia stravolto la vita di molte persone. Antonella era molto legata all’indimenticabile conduttore e ha mantenuto un’amicizia bellissima sia con la moglie Carlotta che con la piccola Stella. È stata proprio lei ad essere vicina alla donna subito dopo il lutto ed è stata lei a portarla in vacanza quest’estate e a trattarla come una sorella. Un legame che va oltre il lavoro e che per Antonella continua ad essere importantissimo. In merito alla morte di Fabrizio, la conduttrice dichiara: “La vita corre veloce e quando incontri il principe azzurro arriva il momento di dare la svolta. Tu pensi che questo lavoro ti renda un po’ immune da tante cose e anche quello che è successo a Fabrizio Frizzi mi ha fatto capire che la vita è breve e certi treni non possono essere persi”. La Clerici si riferisce anche alla scelta di dare fiducia al suo nuovo compagno, perché, in fondo, la vita è talmente imprevedibile che non si può rimanere immobilizzati dalla paura. Fabrizio è uno dei suoi più grandi amici e il suo ricordo rimarrà indelebile nel suo cuore.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

GF Vip, Francesco Monte in lacrime: la reazione dei gieffini indigna

Ivana Icardi “Wanda Nara non mi fa parlare con mio fratello Mauro”

Leggi anche
Contents.media