Notizie.it logo

Antonella Clerici contro la Rai: “Mi pagano senza fare niente”

antonella clerici

Antonella Clerici, esclusa dai palinsesti della Rai, ha rilasciato un'intervista al Corriere della Sera svelando che verrà pagata per restare a casa

Come sappiamo ormai da qualche giorno, Antonella Clerici è stata esclusa, per la prossima stagione televisiva, dai palinsesti della Rai. La conduttrice, molto amareggiata, ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera e ha spiegato come stanno realmente le cose. Antonellina è sempre stata molto amata dai telespettatori ed è una persona rara, visto che ha ammesso che non vuole restare a casa ed essere comunque pagata.

Antonella Clerici contro la Rai

Antonella Clerici ha il dente avvelenato contro i suoi datori di lavoro e, a dirla tutta, ha più che ragione. La conduttrice, come sappiamo ormai da qualche giorno, è stata esclusa dai palinsesti della prossima stagione di casa Rai. In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, ha espresso tutta la sua rabbia e ha anche fatto una rivelazione un tantino sconvolgente, soprattutto considerando che i primi canali della rete appartengono al cosiddetto ‘servizio pubblico’.

Antonella ha raccontato: “Io e la direttrice di Rai Uno? Ci siamo viste a lungo, abbiamo parlato di un emotainment, valutato l’ipotesi di un Sanremo Kids, ma dall’ultimo colloquio che ho avuto con lei sono uscita con l’idea che non fosse uno scambio di progetti ma di opinioni. Ho capito che vengo vista come una che deve essere messa da qualche parte, non come un cavallo su cui puntare. Mi sembra comunque strano che non si trovi con 7 sere a disposizione una collocazione per me: significa che non vuoi trovarla”. La Clerici ha le idee molto chiare e, dopo tanti anni di carriera, non si aspettava in simile trattamento. Soprattutto, Antonellina è consapevole di essere una brava presentatrice e anche di avere tra le mani il gradimento del pubblico, quindi perché essere usata come tappabuchi?

antonella

Antonella pagata per stare a casa

Da quando si è diffusa la notizia che la Clerici è stata esclusa dai palinsesti Rai della prossima stagione sono molte le reti che hanno provato a portarla dalla loro parte. Antonella ha dichiarato: “La mia prima scelta rimane la Rai, ma vedremo. Mi piace la Serie A, non i campetti di provincia. Ho rifiutato la serata di conduzione de Lo Zecchino d’Oro, non voglio fare da tappabuchi, anche perché non penso di meritarlo. E sono anche stufa di fare come in passato: partivo lancia in testa e mi trovavo da sola con la spada sguainata. Essere cercata da altre reti mi ha fatto molto piacere, come quando stai con un fidanzato che non ti guarda più e incontri persone che ti fanno un sacco di complimenti”.

Sia Mediaset che La7 vorrebbero averla nella loro famiglia, ma Antonellina è una donna di cuore e non lascerebbe mai quella che da anni è la sua casa. In conclusione, la conduttrice ha fatto una confessione che genererà di certo numerose polemiche. La Rai non la vuole nei suoi palinsesti, ma visto che il suo contratto terminerà ad agosto 2020, lei sarà comunque pagata per rimanere a casa senza fare niente. La Clerici ha concluso: “Ho ancora un anno di contratto, ma non mi piace ricevere il bonifico mensile senza fare niente: io voglio lavorare. Antonella, com’è giusto che sia, vuole ancora prestare il suo servizio per la televisione pubblica e non vuole assolutamente essere pagata per fare il niente assoluto.


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche