Angie Valencia ricercata per traffico di droga

Angie Valencia
Angie Valencia, modella colombiana conosciuta soprattutto come volto per alcune campagne pubblicitarie di biancheria intima, è ricercata per traffico internazionale di droga. L’inchiesta è stata aperta dopo l’arresto di una ventunenne all’aeroporto di Buenos Aires con due valigie piene di cocaina. Si trattava in realtà di una indossatrice, collega della Valencia, che era stata pagata 3200 dollari per portare la polvere bianca dal Sudamerica all’Europa.

Così è venuta allo scoperto una vera e propria organizzazione criminale, composta da modelli e modelle pagati fino a 5mila dollari per salire, imbottiti di stupefacenti, su aerei diretti in Inghilterra. A capo di tutto la stessa Angie Valencia, che nel 2000 ha cominciato la sua carriera girando uno spot per la Tv del suo Paese incentrato su una marca di caffé.
Dopo essere stata sposata per un certo periodo con un narcotrafficante, di recente ha divorziato e ha realizzato il suo sogno: fondare una banda tutta sua.

Ora però la pacchia è finita, visto che se la polizia la troverà rischia una condanna molto pesante.

(Foto © www.newsolio.com)

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Torna il primo weekend di Novembre il mercatino “Fuori dal Coro” a Roma

Paul & Betty: linea scarpe A/I 2009-2010

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.