14enne incinta non sa chi sia il padre: la rivelazione

Ragazzina di 14 anni è incinta e rivelando chi è il padre si scopre una notizia sconvolgente.

Questa è una di quelle storie che provengono dall’altra metà del mondo. No, non da un punto di vista geografico, ma da quella metà che sembra malata, oscura, maligna.

14enne incinta non sa chi sia il padre

Tutto è iniziato con un messaggio su Facebook, un post semplice, dove una quattordicenne ha messo la sua foto, dichiarando che stava aspettando un bambino e che era eccitata all’idea che presto avrebbe avuto il suo bambino tra le braccia.

Sono felice. Ho quattordici anni e aspetto un bambino. Mi rende più felice un suo calcio che qualsiasi gioco elettronico. Sarò presto mamma e non mi pento di quello che ho fatto. Nessuna privazione potrà togliermi la gioia di averlo tra le mie braccia, non vedo l’ora che nasca per poterlo stringere a me

Molte persone si sono complimentate con lei, ma quando hanno chiesto chi era il padre del bambino lei rispondeva di non saperlo. Inutile dire che non è passato molto tempo prima che alcuni utenti la offendessero con brutte parole. Incalzando ancore le hanno chiesto chi fosse il padre e, come se fosse la cosa più naturale del mondo, la ragazza rispose:

E’ mio padre, lo amo e sono fortunata ad avere accanto un uomo così meraviglioso… lui è l’uomo della mia vita

La cosa più sconvolgente sono le parole utilizzate dal padre della ragazzina. Il mostro si è giustificato dicendo che la figlia lo provocava da quando aveva 4 anni e di aver resistito finché non ha compiuto 10 anni.

La madre completamente traumatizzata ha immediatamente chiesto la separazione e allontanato il marito di casa. L’uomo dovrà rispondere delle sue azioni davanti agli uomini e a Dio.

In breve, la bambina è stata completamente ammaliata da un amore malato e da un genitore pedofilo ed era convinta che quello fosse amore.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Santa e Salvo dopo Matrimonio a prima vista: “Lui piangeva per un’altra”

Marisa Laurito parla di Alain Delon: “Voleva toccarmi”

Leggi anche
  • festa della mamma a distanzaFesta della mamma a distanza: consigli su come festeggiare

    Festa della mamma in arrivo? Vediamo qui di seguito i consigli e le soluzioni carine su come festeggiare lontano ma vicino.

  • come migliorare reputazione online con consulente immagineCome migliorare la reputazione online con un consulente d’immagine

    Quando si desidera migliorare la propria reputazione online è preferibile evitare le “soluzioni fai da te”: ecco come farlo con un consulente d’immagine.

  • giornata mondiale della terra rifiutiGiornata Mondiale della Terra, come gestire la delicata questione rifiuti

    Celebrare la Giornata Mondiale della Terra conduce a riflettere sulle montagne di rifiuti con cui danneggiamo il pianeta, servono dei piccoli accorgimenti che frenino questa tendenza.

  • scrive lettera al fidanzato e si nasconde sotto il lettoScrive una lettera al fidanzato e si nasconde sotto il letto: il gesto di lui

    La protagonista di questa storia ha deciso di testare la solidità della sua storia d’amore, ma in cambio riceve una grande lezione di vita.

Contents.media