Notizie.it logo

X Factor, Arisa contro Mara Maionchi: “Da te non me lo aspettavo”

arisa

Arisa si è scagliata contro Mara Maionchi, ritenuta colpevole di aver giudicato 'male' il suo brano “La Notte”

Nell’ultima puntata di X Factor, Mara Maionchi ha criticato un brano di Arisa. Quest’ultima, dopo aver ascoltato le sue parole, si è scagliata contro di lei. La cantante ha pubblicato una serie di Instagram Stories e ha inviatato la ‘rivale’ ad analizzare bene le canzoni prima di esprimere i suoi giudizi. Il giudice del talent Rai replicherà?

X Factor: Arisa contro Mara

Arisa ha perso le staffe e si è scagliata, attraverso il suo profilo Instagram, contro Mara Maionchi. Cerchiamo di procedere con ordine. Nell’ultima puntata di X Factor, il giudice in questione ha commentato un brano della cantante definendolo perfetto “per una donna depressa”. Il pezzo in questione è “La notte”, uno dei testi più profondi dell’artista. Nello specifico, Mara si è così espressa: “La Notte, una canzone perfetta per una donna depressa.

Rosalba, dopo aver ascoltato la critica per niente costruttiva, ha voluto rispondere alla Maionchi via social. Attraverso una serie di Instagram Stories, Arisa ha scritto: “Mara Maionchi dice: ‘La Notte, una canzone perfetta per una donna depressa’. Siamo tutti depressi allora, visto che è una canzone che vive nel cuore di tutti. Non è detto che le persone di una certa età possano permettersi di dire quello che vogliono solo perché hanno un microfono davanti. La Notte è una canzone che analizza il dolore e lo sconfigge attraverso una nitida speranza: ‘La vita continuerà’”. Effettivamente, la canzone in questione è una delle più belle in assoluto e non soltanto in riferimento ad Arisa, ma anche tra i suoi colleghi.

Le parole di Arisa

Il testo di “La Notte” è una poesia e, come sottolinea anche Rosalba, lancia anche un appello non indifferente, ovvero quello di non smettere mai di sperare perché la vita continua, sempre e comunque.

Arisa ha proseguito: “Io, noi, non siamo depressi. Siamo persone non superficiali. Il dolore a volte è necessario per crescere e apprezzare di più la gioia”. Collegare la depressione, malattia seria che colpisce ogni anno milioni di persone, ad una canzone e cercare di svalutarla per questo è inammissibile ed è proprio per questo che Pippa si è scagliata contro la Maionchi. La cantante ha concluso: “Questi commenti non me li aspetto da te. Sei una madre, e io potrei essere tua figlia. Datti una regolata e fai attenzione ai testi delle canzoni prima di parlarne. Buon lavoro. E grazie, sempre per il disturbo, mio”. L’artista, classe 1982, è diventata famosa grazie ad un brano molto orecchiabile dal titolo “Sincerità”, ma, negli anni, i suoi pezzi si sono fatti sempre più profondi e “La Notte” è uno di questi.

Per il momento, Mara non ha replicato e, molto probabilmente, non lo farà.


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche