Wembley Stadium di fuoco per i Foo Fighters: arriva il dvd della band di Dave Grohl

"How did this band get so f***ing big?". Non sembra crederci nemmeno lui, che era partito come batterista di sfondo di una band caratterizzata da un enigmatico frontman che oscurava con la sua luce tutti gli altri. Aveva bisogno di passare davanti, di imbracciare una chitarra e di mettersi davanti a un microfono per dimostrare un talento che pochi eguagliano.

Dave Grohl dal 1995 continua a emozionare i suoi fan che lo seguono dai primi esperimenti post Nirvana fino a "The Colour And The Shape" del 1997, l’album che ha consegnato alla storia del punk rock brani come "Everlong", "Monkey Wrench" o "My Hero".

L'occasione è Wembley, il tempio della musica dove hanno lasciato ricordi indelebili solo i grandi, come i Guns e i Queen. Due ore di concerto tutte raccolte in un dvd, "Live At Wembley Stadium".

I Foo Fighters non sono una band che si può confinare in un solo dvd tanta è l'energia che emanano dal palco.

Fanno quello che amano e si vede. Anche i 160mila e più fan accorsi per vederli li amano. Ovviamente la scelta dei brani ricade su quelli più noti. Si parte con "The Pretender", tratto dall'ultimo disco. Una dolce canzone come "Times Like These", seguita da "No Way Back" e "Cheer Up, Boys (Your Makeup Is Running)" scalda il pubblico per prepararli alla hit (dal video divertentissimo) "Learn To Fly".

I Foo Fighters intraprendono poi una lunga strada verso la rovina ("Long Road To Ruin") con "Breakout", uno dei brani più di impatto. Non manca una B-Side dei Nirvana, "Marigold", suonata pochissimo e tenuta in un cassetto fino al momento dell'arrivo, quando suoni davanti a migliaia di persone che all'unisono ti fanno capire cosa stai dando loro con la tua musica.

"All My Life", tutta la mia vita, una vera e propria dichiarazione di intenti prepara il palco a Jimmy Page e John Paul Jones per "Rock And Roll" da "Led Zeppelin IV" e "Ramble On" da "Led Zeppelin II". Resta solo "The Best Of You", il brano scelto per salutare i fan, dopo aver regalato uno show "di cui si parlerà per i prossimi vent'anni".

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
Contents.media