Verissimo, Elisabetta Franchi: “Mia madre? La condanno”

Elisabetta Franchi, ospite di Verissimo, ha parlato della sua infanzia e ha ammesso che condanna sua madre: il motivo.

Nell’ultima puntata di Verissimo, Elisabetta Franchi si è raccontata un po’ e ha parlato dei momenti più difficili della sua infanzia. La nota stilista non ha mai nascosto il suo passato turbolento, ma questa volta ha voluto togliersi qualche sassolino dalle scarpe nei confronti della madre.

Verissimo: Elisabetta Franchi sulla madre

Ospite di Verissimo, Elisabetta Franchi ha svelato parte della sua vita. Non è la prima volta che la nota stilista parla del suo passato, ma ogni volta che lo fa lascia un grande segno nel cuore dei telespettatori. Nata dal niente, è riuscita ad emergere con le sue sole forze. Ha una grinta pazzesca e ha creato un vero e proprio impero che oggi è noto in ogni angolo del globo.

I suoi vestiti sono di una bellezza rara e ogni collezione è diversa dalle precedenti. La sua esistenza, però, non è stata sempre rosa e fiori. Il merito, o il demerito, è di sua madre: almeno questo è quello che crede Elisabetta. Ha raccontato:

“Siamo 5 figli, io sono la quarta, e tutti siamo stati privati di un padre, tre diversi. Ci ha privato della parola papà a tutti e 5 e allora dico cavolo, te li sei andata a scegliere? Lei si è accompagnata ad un uomo che era la prima mia figura maschile, un uomo buonissimo, ma l’alcol lo trasformava in un mostro! Io allora ho visto botte destinate a mia madre, carabinieri un giorno si e l’altro no… è mancato il cibo in frigo, la luce perché ci hanno staccato il contatore…”.

Un passato difficile che, oggi, con gli occhi di un’adulta vede in modo diverso. La Franchi non è mai riuscita a perdonare sua madre e ha ammesso che è riuscita ad affrontarla solo una volta nella sua vita. Ha dichiarato:

“Quando è morto mio marito il 4 dicembre, il giorno dopo le ho buttato addosso tutto quello che sentivo. Un genitore deve proteggere sempre, io le condanno la violenza che ci ha fatto vedere e vivere. È stato l’unico giorno in cui le ho detto quello che pensavo”.

La violenza che ha dovuto subire è ancora davanti ai suoi occhi, ma oggi Elisabetta è una donna felice, che non smette mai di sorridere e di trovare il coraggio e la forza di lottare per i suoi ideali.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Uomini e Donne, Giovanna Abate a Miss Italia: cosa farà?

Maria De Filippi, provino di Arisa: “Un imbe****e non la fece entrare”

Leggi anche
Contents.media