Valentina Di Mauro, il compagno l’ha colpita anche mentre moriva

Il 37enne magazziniere potrebbe essere accusato non solo di omicidio ma anche di crudeltà: Valentina Di Mauro, il compagno l’ha colpita mentre moriva

Un particolare agghiacciante riportato da La Provincia di Como: il compagno di Valentina Di Mauro l’ha colpita mentre moriva e il 37enne Marco Campanaro avrebbe infierito mentre lei era agonizzante. La donna era stata raggiunta da venti coltellate al termine di un assalto prima verbale innescato dalla gelosia e poi di una furia omicida assoluta prima dell’arrivo dei carabinieri.

Oggi, 28 luglio, è prevista l’autopsia sul corpo di Valentina che dovrà asseverare, eventualmente, le rivelazioni del quotidiano comasco.

Valentina Di Mauro colpita mentre moriva

E sono rivelazioni orride, con la vittima dell’ennesimo femminicidio colpita ancora quando ormai era agonizzante sul pavimento del bagno. I carabinieri avevano aperto la porta del locale ed avevano trovato Marco coperto di sangue e farfugliante. La coppia conviveva da due anni e pare che Marco, frontaliere in Svizzera, controllasse assiduamente il cellulare della donna preoccupato di trovare messaggi di altri uomini.

La follia e le urla: “Amore basta, mi fai male”

Poi, alle 5 del mattino del 25 luglio, la follia e l’orrore, con i vicini a citofonare e Valentina ad urlare “amore basta, mi stai facendo del male”. Se l’esame autoptico in calendario per oggi dovesse asseverare la lettura per cui il fendente mortale a Valentina non sia stato l’ultimo infertole Marco non sarà solo imputato e giudicato per omicidio volontario, ma gli potrebbe essere contestata anche l’aggravante della crudeltà.

Scritto da Giampiero Casoni
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media