Notizie.it logo

Come usare acqua ossigenata per pulire unghie

come usare acqua ossigenata per pulire unghie

Le unghie macchiate possono essere imbarazzanti e brutte da vedere, ma fortunatamente ci sono dei trattamenti che si possono usare per pulire le unghie o anche renderle più bianche quando cominciano a scolorirsi.

Uno dei metodi maggiormente usati per pulire le unghie è usare l’acqua ossigenata. Vediamo come si usa.

Una soluzione fatta di acqua ossigenata e bicarbonato di sodio può essere utile per pulire le unghie.

Mescola 125 ml di acqua calda con una tazza di acqua ossigenata e un cucchiaino di bicarbonato di sodio in una piccola terrina di plastica. Mescola con un cucchiaio finché la polvere si dissolve.

Immergi le unghie nella soluzione che hai appena creato per un tempo che può andare da 1 a 10 minuti, finché le macchie non scompaiono.

Lava le mani con acqua calda quando hai finito. Applica la lozione o la crema per idratare le mani quando hai finito, dal momento che l’acqua ossigenata può seccare la tua pelle.

Sbiancare le unghie in una soluzione di questo tipo aiuterà anche le tue unghie a rinforzarsi e a mantenersi pulite e forti.

Usa un cotton fioc sotto le dita delle unghie per pulire nel modo corretto.

Permetti alla miscela che hai creato di rimanere in posa per almeno tre minuti prima di risciacquarle con acqua calda.

Ripeti con l’altra mano.

Prova questo trattamento ogni 6-8 settimane.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Leggi anche